Picchia la moglie e prende a calci i poliziotti: arrestato

Visibilmente ubriaco, il 38enne ha minacciato anche i familiari della donna. Era noto alle autorità

Violenza sulla moglie, minacce alla famiglia, calci agli agenti di Polizia. Motivi per cui il 38enne E.V., residente a Trieste e cittadino bosniaco, è stato arrestato dalla polizia la sera di martedì 29 gennaio. Già noto alle forze dell’ordine, dopo aver picchiato la moglie nel pomeriggio ed essere ritornato a casa visibilmente ubriaco, ha minacciato la donna, i suoi parenti e gli operatori della Squadra Volante intervenuti.

I fatti

La donna ha avuto la forza di segnalare una serie di violenze e di minacce ai propri famigliari, i quali hanno informato la sala operativa tramite il 112 della presenza dell’uomo all’esterno del loro appartamento. Alla vista dei parenti e degli operatori, l’uomo ha assunto atteggiamenti violenti e minacciosi e ha colpito più volte con dei calci alle gambe gli agenti, motivo per il quale è stato anche deferito per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito è stato arrestato e condotto presso il carcere del Coroneo a disposizione della Procura della Repubblica.

Picchia la compagna fino a farla svenire: arrestato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Notte di San Lorenzo, ecco i 5 posti più belli dove ammirare le stelle cadenti a Trieste

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

  • Riammissioni a catena: Italia, Slovenia e Croazia si "passano" 30 migranti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento