Martedì, 16 Luglio 2024
Acqua alta e allerta arancio

Picco di marea: è il terzo più alto negli ultimi 30 anni

Dopo l'allerta meteo arancione diramata ieri dalla protezione civile. L'episodio è parte di tre eventi di assoluto rilievo avvenuti negli ultimi cinque anni

TRIESTE - Il picco di marea di oggi, con 169 centimetri sia a Grado che a Trieste, è il terzo risultato più alto degli ultimi 30 anni e parte di tre eventi di assoluto rilievo avvenuti negli ultimi cinque anni. Lo riporta un servizio del Tgr Rai Fvg, che cita i dati dell'Arpa regionale. Nel Golfo di Trieste e sulla costa nella giornata di oggi, venerdì 27 ottobre, si sono registrate raffiche di Libeccio fino a 84 chilometri orari, il che ha portato a prolungare i disagi ben oltre l'orario del picco (ore 9:11). L'acqua alta era stata prevista dall'allerta meteo arancio, diramata ieri.

Secondo il bollettino meteo diffuso dalla protezione civile del Fvg alle 12, nelle prossime ore del pomeriggio e fino a sera sono attesi dei rovesci sparsi e qualche temporale sulle zone orientali, specie su Isontino, Carso e Trieste. Sulla costa soffierà vento da sudovest (Libeccio) moderato. In serata non è prevista acqua alta, mentre è probabile nuovamente acqua alta sabato mattina. E' stata infatti prolungata l'allerta (stavolta gialla) fino alle 12 di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picco di marea: è il terzo più alto negli ultimi 30 anni
TriestePrima è in caricamento