Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Piero Camber Risponde su Facebook sul Tema dei Rimborsi ai Gruppi Regionali

Sulla sua pagina Facebook Piero Camber risponde ad alcuni "amici di matita-tastiera":Un utente posta l'articolo del Piccolo sui riborsi nel quale è citato anche Camber con indagato e al post "Ci illustri..." il consigliere regionale e comunale...

Sulla sua pagina Facebook Piero Camber risponde ad alcuni "amici di matita-tastiera":
Un utente posta l'articolo del Piccolo sui riborsi nel quale è citato anche Camber con indagato e al post "Ci illustri..." il consigliere regionale e comunale risponde così:
"Lo farò quando saprò di cosa sono accusato.
Intanto se vuoi ti illustro la attività che ho svolto in 5 anni di consiglio regionale.
Un ultima nota: essere oggetto di indagine non equivale ad essere colpevole."
A chi gli chiede conto sull'acquisto del salmone:
"Sicuri che il salmone sia finito nel piatto di un consigliere?
Spesso ciò che è, è ben diverso da ciò che appare, che però fa più notizia.
Ad esempio la famosa pistola, il diretto interessato ha più volte detto che è un cavalletto da macchina foto.
O lo stabilimento balneare è invece un chiosco fronte lungomare.
E che dire ancora delle ostriche e delle aragoste, pura invenzione dei giornalisti?
Intanto non si parla più di aiuto alle imprese, lavoratori della Ferriera, welfare,... Nessuno ha comprato macchine, suv,...!!!"

Chiamasi bene strumentale. A fine legislatura immagino sarà restituito.

Il problema è una normativa assolutamente vaga da almeno vent'anni.
Questa va rivista! E va bene anche togliere i fondi ai gruppi: ma dire che è illecito non è vero. Ora mi fermo su questo tema."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piero Camber Risponde su Facebook sul Tema dei Rimborsi ai Gruppi Regionali

TriestePrima è in caricamento