Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Piazza della Libertà

Pip-nic in piazza Libertà: interviene la Polizia locale (FOTO)

A chiamare gli operatori Nicole Matteoni (FdI) che proprio ieri con i colleghi di partito era in piazza per un presidio pro-sicurezza. La famiglia è stata identificata e gli è stato chiesto di lasciare lo spazio verde

foto di Nicole Matteoni

Le giornate calde iniziano a farsi sentire e gli spazi verdi della città richiamano chi, senza fissa dimora o per altri motivi, vuole riposare fresco all'ombra di un albero. Così se ieri, lunedì 22 maggio, il vicesindaco Pierpaolo Roberti aveva spiegato di aver fatto allontanare e sanzionare la coppia di motociclisti che aveva deciso di accamparsi in piazza Sant'Antonio, oggi la Polizia locale è intervenuta (alle 17 circa) in piazza Libertà.

A chiamare gli operatori è stata Nicole Matteoni (rappresentante di Fratelli d'Italia che proprio ieri sera aveva organizzato in piazza della Libertà una manifestazione pro-sicurezza nella zona). Sull'erba una famiglia di nomadi, quattro adulti e tre bambini (di cui una neonata) che appunto avevano deciso di imbandire un vero e proprio pic-nic sul prato della piazza, difronte il capolinea delle linee 20 e 21 della Trieste Trasporti. 

Qualche minuto dopo sono intervenute sul posto tre volanti della Polizia locale e gli operatori hanno cheisto i documenti ai "campeggiatori": dopo l'identificazione è stato cheisto loro di togliersi dal prato e sedersi sulle panchine lì vicino. 

23mag17. famiglia pic-nic piazza libertà-4

23mag17. famiglia pic-nic piazza libertà-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pip-nic in piazza Libertà: interviene la Polizia locale (FOTO)

TriestePrima è in caricamento