menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piscina di Altura: entro dicembre saranno completati i lavori da 400mila euro

Lo dichiara l'assessore Lodi in riferimento alla manutenzione per l'impermeabilizzazione del tetto. Dipiazza: “Un lavoro eccellente e necessario su una struttura dove pioveva dentro”

Si concluderanno entro il mese di dicembre i necessari lavori di impermeabilizzazione della copertura della piscina comunale Mario Radin di Altura. La conferma è stata data oggi (mercoledì 25 novembre) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi sul posto, alla quale sono intervenuti il sindaco Roberto Dipiazza, gli assessori ai Lavori pubblici Elisa Lodi, allo Sport Giorgio Rossi, ai Servizi generali e Valorizzazioneimmobiliare Lorenzo Giorgi, il presidente della VII Circoscrizione Stefano Bernobich con il consigliere Corrado Tremul, nonchédirigenti e tecnici del Comune di Trieste e dell’impresa Riccesi Holding che sta portando a termine l’atteso intervento.

Spandimenti dal tetto

“Siamo specializzati in piscine” ha commentato il sindaco Roberto Dipiazza che nell’occasione ha voluto precisare come, per la piscina terapeutica Acquamarina, si può aprire una duplice possibilità: il nuovo progetto in PortoVecchio e il recupero della struttura in Sacchetta. Riguardo all’intervento di Altura - ha detto - si tratta di “un lavoro eccellente e necessario su una struttura dove pioveva dentro”. L’assessore Elisa Lodi ha ricordato come tutto sia nato da un sopralluogo partito nel 2017 che ha evidenziato il problema delle infiltrazioni di acqua dal tetto. Da qui la necessità di un intervento -ha spiegato Lodi – necessario per mettere in sicurezza e valorizzare questa importante struttura, nell’ambito dell’accordo quadro sulla manutenzione straordinaria degli impianti sportivi, con un investimento di oltre 400 mila euro, che sarà completato entro dicembre”. 

700mila euro per la piscina Bianchi

L’intervento vede in atto lavori di impermeabilizzazione della copertura mediante una guaina che potrà anche sostenere in futuro l’installazione di un impianto fotovoltaico, nonché larisistemazione del parapetto perimetrale di sicurezza anticaduta e il rifacimento dei canali di gronda e pulizia integrale dei pluviali. Sempre sul tema piscine, l’assessore Lodi ha ricordato come “il Comune è attualmente impegnato con un appalto di 700 mila euro che riguarda anche la copertura della piscina Bianchi”. La validità dell’intervento è stata evidenziata inoltre dagli assessori Giorgio Rossi e Lorenzo Giorgi.

Il primo ha evidenziato “l’impegno e il lavoro svolto da questa amministrazione, un tassello alla volta, mettendo a posto cose fatte anche in anni precedenti, con la volontà di fare concretamente sempre meglio, dalle grandi opere alle piccole ma importanti manutenzioni”. Il secondo ha invece sottolineato come “la piscina di Altura è uno dei 57 impianti sportivi comunali e fra poco speriamo arriverà anche il 58°, con laprevista palestra di San Giovanni. La risposta dell’Amministrazione c’è ed è quotidiana, continuiamo a lavorare insieme e a collaborare con tutte quelle realtà, come questa di Altura, che operano bene e a favore del nostro territorio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come arredare casa in perfetto stile boho chic

social

Cucina triestina: la ricetta del baccalà mantecato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento