menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piu' Snella e Democratica la Nuova Universita' di Trieste: Presentato il nuovo Statuto

Presentato oggi il nuovo statuto dell'Università di Trieste; era dal 1996 che non veniva modificato.Le novità:- Consiglio di amministrazione con maggiore potere di indirizzo strategico. Sarà l'organo preponderante del governo centrale dell'ateneo...

Presentato oggi il nuovo statuto dell'Università di Trieste; era dal 1996 che non veniva modificato.
Le novità:
- Consiglio di amministrazione con maggiore potere di indirizzo strategico. Sarà l'organo preponderante del governo centrale dell'ateneo, i componenti passeranno da 22 a 11.
E saranno distribuiti cosi: 2 rappresentanti degli studenti, 3 componenti scelti tra professori e ricercatori di ruolo, 1 rappresentante del personale tecnico - amministrativo, 4 componenti esterni di elevato profilo professionale e culturale ( che verranno scelti dal Senato Accademico), tra i quali uno indicato dalla Regione Fvg .
- Senato Accademico avrà funzione propositiva e consultiva, ed i suoi componenti passeranno da 27 a 20.
- Dipartimenti unici responsabili della didattica e della ricerca scientifica, assorbiranno le competenze delle facoltà, e passeranno da 30 (18 dipartimenti e 12 facoltà) a 11 (solo dipartimenti).
- Rappresentanza accademica più democratica allargando l'elettorato passivo oltre che ai professori anche ai ricercatori di ruolo,
- Maggior coinvolgimento degli studenti e del personale tecnico- amministrativo nella vita organizzativa dell'ateneo.

Ci vorranno ora 120 giorni affinche il Ministero dell'Univeristà e Ricerca dia la sua approvazione (silenzio assenso) o eccepisca su merito o su legittimità .
Successivamente verrà elaborato il regolamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Risi e bisi: la ricetta

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento