Polfer, operazione "Oro Rosso": controllati 32 siti

Identificate 12 persone e nessuna sanzione. La Polizia ferroviaria: "Segno che il lavoro di verifica sta dando i suoi frutti"

Controllati 32 siti tra rottamai e depositi lungo la linea ferroviaria e su strada ed identificate 12 persone: è quanto accaduto nell'ambito dell'operazione "Oro rosso", effettuata lo scorso 24 gennaio dalla Polizia ferroviaria per contrastare il fenomeno del furto di rame. Sono stati quindi monitorati costantemente i depositi di questo materiale che, considerato il valore commerciale, può essere effettivamente denominato “oro rosso”. Non sono state comminate sanzioni, "segnale -  commmenta a Polfer in una nota - che l’intensa attività posta in essere dalla Polizia Ferroviaria comincia a dare ottimi frutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento