Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Controlli sui treni, tre indagati in stato di libertà

La Polizia Ferroviaria nell'ambito dell'ottava giornata dell'operazione "Stazione sicure" ha controllato 22 scali ferroviari, ispezionando 25 bagagli e identificando 88 persone

L'operazione del Servizio di Polizia Ferroviaria, giunta alla sua ottava giornata di controlli, ha controllato 22 scali ferroviari, ispezionando 25 bagagli e identificato 88 persone di cui tre sono state indagate in stato di libertà. 

L'operazione

I controlli sono stati predisposti a livello nazionale e hanno coinvolto anche la nostra regione. In tutta la giornata di ieri 30 agosto sono stati impegnati 75 operatori di Polizia. L'operazione e i servizi mirati sono stati effettuati al fine di migliorare la prevenzione dei crimini e il controllo della legalità in ambito ferroviario.

La situazione internazionale

"Tenendo conto della difficile situazione a livello internazionale - si legge nella nota - particolare attenzione è stata posta ai convogli, alle stazioni, agli obiettivi sensibili lungo le linee ferroviarie, nonché ai passeggeri ed ai bagagli". "Il lavoro degli agenti della Polfer - conclude la nota - è mirato a gestire la sicurezza del flusso passeggeri che, durante il periodo estivo, subisce un naturale incremento. A conferma della frequente attività di prevenzione, ormai condotta da tempo da questa specialità di Polizia, non sono state rilevate particolari irregolarità, né comminate sanzioni amministrative". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sui treni, tre indagati in stato di libertà

TriestePrima è in caricamento