rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Polizia di stato: Allontanato attraverso il Porto un Cittadino Turco

Nell’ambito del rafforzamento dell’attività di vigilanza e controllo svolta dalle Pattuglie di questo Ufficio IV Zona - Polizia di Frontiera Marittima di Trieste all’interno dell’area portuale e nelle zone limitrofe, in particolare nei confronti...

Nell'ambito del rafforzamento dell'attività di vigilanza e controllo svolta dalle Pattuglie di questo Ufficio IV Zona - Polizia di Frontiera Marittima di Trieste all'interno dell'area portuale e nelle zone limitrofe, in particolare nei confronti dei mezzi dediti al trasporto internazionale di merci su strada, la scorsa sera alla guida di un autoarticolato turco veniva controllato il cittadino turco Y.T., nato nel 1984, risultato non in regola con le norme sull'immigrazione e sul lavoro in Italia, di fatto sprovvisto di regolare visto in quanto utilizzato oltre la durata massima ammissibile dalla normativa nazionale e Schengen.

Lo straniero, entrato clandestinamente in territorio nazionale nella stessa mattinata alla guida di un camion proveniente dall'Austria, è stato deferito all'autorità giudiziaria competente per la violazione di quanto previsto dal Testo Unico sull'Immigrazione e messo a disposizione dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Trieste per le pratiche di allontanamento dal territorio nazionale che è avvenuto nella serata successiva, con un traghetto che collega il porto di Trieste con la Turchia, dopo l'emissione del relativo decreto di espulsione da parte del Prefetto di Trieste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia di stato: Allontanato attraverso il Porto un Cittadino Turco

TriestePrima è in caricamento