menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brevetto sportivo tedesco per una rappresentanza della Polizia di Stato

Le prove si sono svolte presso il campo sportivo "Fabretto" di Gorizia e la piscina "Bianchi" di Trieste

La Polizia di Stato di Trieste ha partecipato con una sua rappresentanza alle prove atletiche per il conseguimento del brevetto sportivo tedesco (D.S.A.) che si sono svolte mercoledì 19 e giovedì 20 aprile presso il campo sportivo “Fabretto” di Gorizia e la piscina “Bianchi” di Trieste.

Tutti i partecipanti hanno conseguito il brevetto con i seguenti risultati: Assistente Capo Lorenzo Cernuta – brevetto in oro; Assistente Capo Alessandro Alfé – brevetto in oro; Assistente Capo Riccardo Cenacchi – brevetto in oro; Assistente Ivano Pizzignach – brevetto in oro; Agente Scelto Daniela Chmet – brevetto in oro; Commissario Capo dottor Antonio Grande – brevetto in argento; Sovrintendente Capo Marko Ferluga – brevetto in argento; e Agente Alessandro Grimaldi – brevetto in argento.

Nel corso di una breve cerimonia che si è svolta al termine delle prove presso il circolo sottufficiali del Reggimento Piemonte Cavalleria di Opicina, il personale ha ricevuto gli attestati e le medaglie alla presenza dei rappresentanti delle forze armate e di polizia partecipanti (Esercito Italiano, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Corpo delle Capitanerie di Porto).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Report Iss, Riccardi: "In Fvg dati da zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento