Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Ricercato in Romania, arrestato dalla Polizia lungo il confine

L'uomo viaggiava a bordo di un'auto con dei connazionali: era destinatario di un mandato di arresto europeo a fini estradizionali emesso dalle Autorità rumene nello scorso mese di marzo per reati contro il patrimonio

Un cittadino romeno di 30 anni, B.C.I., è stato arrestato questa notte dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste, coordinati dal dottor Antonio Grande, durante un controllo di retrovalico nei pressi del confine italo-sloveno. Lo straniero, che viaggiava a bordo di un’auto con altri suoi connazionali, da controlli nel database, è risultato destinatario di un mandato di arresto europeo a fini estradizionali emesso dalle Autorità rumene nello scorso mese di marzo per reati contro il patrimonio, commessi in Romania.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso il carcere di via del Coroneo, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato in Romania, arrestato dalla Polizia lungo il confine

TriestePrima è in caricamento