Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Polizia ferroviaria: nuovi smartphone con termocamera e "identificazione lampo"

I recenti dispositivi CAT S60 si aggiungeranno agli apparati già utilizzati e renderanno più rapide le interrogazioni alle banche dati della Polizia di stato

Nuovi smartphone per la Polizia Ferroviaria: i recenti dispositivi CAT S60 si aggiungeranno agli apparati già utilizzati e renderanno più rapide le interrogazioni alle banche dati della Polizia di stato. Il CAT S60 identifica all’istante la persona appena fermata, oltre ad analizzare il telaio e il numero di targa di un veicolo tramite accesso diretto alla banca dati del Sistema d’indagine investigativo e Motorizzazione civile.

La sua termocamera, inoltre, può girare video e scattare foto in totale assenza di luce e sarà inoltre possibile geolocalizzare le diverse pattuglie operative sul territorio in tempo reale, consentendo lo scambio di informazioni. Questa nuova dotazione è stata fornita in visione dei recenti fatti di cronaca, che rendono la sicurezza una necessità prioritaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia ferroviaria: nuovi smartphone con termocamera e "identificazione lampo"

TriestePrima è in caricamento