Cronaca Galleria Fernetti

Fernetti, un arresto e due denunce: riciclaggio, detenzione di armi illegali, carta di circolazione falsa

La Polizia di Frontiera ha arrestato un italiano accusato di riciclaggio: per lui ancora da scontare un anno e un mese di carcere. Uno dei due denunciati ha sfondato la barriera autostradale del Lisert ma è stato fermato poco dopo; l'altro guidava un'auto bulgara con i documenti di circolazione contraffatti

I controlli dello scorso weekend a Fernetti degli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste hanno permesso di arrestare una persona e denunciarne altre due. M.B., 57enne italiano, residente nel Biellese, rientrava dalla Romania a bordo di un autobus romeno in arrivo dalla Slovenia e diretto a Roma, quando è stato identificato e fermato dai poliziotti: era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Trieste nel 2009, in quanto deve scontare una pena residua di un anno, un mese e undici giorni di reclusione. Nel 2008 era stato condannato in via definitiva per il reato di riciclaggio commesso nel capoluogo giuliano: M.B. ora si trova nel carcere di via del Coroneo

Sabato scorso, sempre a Fernetti, sono stati denunciati, in due distinti controlli di retrovalico, due cittadini romeni. All’alba era stato bloccato, con l’ausilio del personale del Commissariato di Duino Aurisina e della Sezione Polizia Stradale di Trieste, un furgone con targa francese che poco prima aveva sfondato la barriera al casello autostradale del Lisert, proseguendo poi verso Trieste. All’interno del veicolo, in una valigia, sono stati trovati, e successivamente sequestrati, un coltello a serramanico con lama di 10,5 cm, una carabina smontata e cinque proiettili. Il conducente del mezzo, il 26enne F.F., vistosamente agitato, è stato quindi denunciato per detenzione illegale di armi comuni da sparo e porto abusivo di armi per cui non è ammessa la licenza.

Nel pomeriggio è stato invece controllato l’altro cittadino romeno denunciato, il 27enne L.C., diretto in Slovenia alla guida di un’autovettura bulgara. Il giovane ha esibito una carta di circolazione contraffatta e per lui è scattata una denuncia per uso di atto falso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fernetti, un arresto e due denunce: riciclaggio, detenzione di armi illegali, carta di circolazione falsa

TriestePrima è in caricamento