menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia Locale, controlli notturni: 13 sanzioni, scooterista con tasso alcolemico di 1.90 g/l

Controlli notturni e sicurezza stradale è un abbinamento appropriato: la notte si trasgredisce di più, anche al volante. Quindi un fisiologico calo dell'attenzione, alterato magari da qualche spritz in più o dalla semplice voglia di fare i matti con gli amici

Controlli notturni e sicurezza stradale è un abbinamento appropriato: la notte si trasgredisce di più, anche al volante. Quindi un fisiologico calo dell'attenzione, alterato magari da qualche spritz in più o dalla semplice voglia di fare i matti con gli amici.

La Polizia Locale continua nei mesi estivi a disporre sul campo i pattuglioni” controlli speciali sulle strade, in particolar modo nei fine settimana, per garantire la sicurezza sulle strade

Nell'ultimo fine settimana le pattuglie si sono sistemate in piazza Goldoni, via Pellico, corso Saba e in campo San Giacomo. Dal controllo di tutti i veicoli sono emerse 13 violazioni al Codice della Strada, di cui 8 particolarmente gravi: 3 guide in stato di ebbrezza, 5 mancate revisioni.

L'etilometro ha registrato valori superiori al limite di 0,5 a due conducenti di mezzi a due ruote, uno scooter e un motociclo e uno a bordo di un'Alfa Romeo (tutti uomini).

Il conducente del ciclomotore Aprilia aveva un valore massimo di 1.90 g/l di alcol, mentre 0,64 e 0,69 per gli altri conducenti; il ciclomotore Aprilia è stato posto sotto sequestro ai fini della confisca, come prevede il Codice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento