menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia Locale e Protezione civile, dispiegamento di forze per l'emergenza maltempo

L'attività della Polizia Locale e dei volontari della Protezione Civile. Quaranta operatori e dieci volontari in azione dalla sera del 12 novembre alla mattina del 13

Dispiegamento di forze per rispondere all'emergenza maltempo. La Polizia Locale ha iniziato ad operare la sera tra il 12 ed il 13 novembre, mettendo sul territorio, per tutta la notte, 10 operatori di Polizia Locale e 4 volontari della Protezione Civile (che fanno capo alla Polizia Locale), rispettivamente con 7 veicoli ( 5 della PL e due della PC).

La mattina di mercoledì 13, invece, hanno preso servizio 15 pattuglie - 30 operatori di PL - e 6 volontari, prevalentemente impegnati nel monitoraggio ed eventuale chiusura delle strade, deviazione di percorsi bus e ripristino dei tombini usciti dalla loro sede.

Nel corso della mattinata una cabina Acegas-Aps-Amga, funzionale all'alimentazione di corrente a tutto il sistema semaforico cittadino, era a serio rischio di allagamento: perciò la Protezione Civile ha preventivamente provveduto a mettere a disposizione il proprio gruppo elettrogeno in caso di necessità di sospensione dell'energia elettrica, per garantire la continuità del servizio. Alla fine, per fortuna, non è stato necessario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento