menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trieste fa incetta di encomi alla giornata regionale della Polizia Locale

Più di metà delle operazioni premiate in regione, 17 su 31, è stata effettuata dalla Polizia Locale di Trieste. l premio è andato agli agenti che si sono distinti per le loro capacità nell'ambito di alcune operazioni di Polizia Giudiziaria

Premiati 38 agenti della Polizia Locale di Trieste in occasione della 11esima Giornata Regionale della Polizia Locale, un evento che raduna tutte le rappresentanze delle Polizie Locali del Friuli Venezia Giulia, e che si è svolta a Udine qualche giorno fa. Il premio è andato agli agenti che si sono distinti per le loro capacità nell'amito di alcune operazioni di Polizia Giudiziaria. In tutto, la Polizia Locale di Trieste ha ricevuto encomi per 17 operazioni di Polizia sulle 31 premiate in FVG.  Da sottolineare che la Polizia Locale triestina, sempre nel 2019, ha compiuto numerose operazioni di polizia giudiziaria, con un totale di 32 arresti e alcune centinaia di sequestri penali.

Le operazioni che hanno ricevuto l'encomio del presidente della Regione hanno riguardato situazioni di ogni tipo quali spaccio di droga, rintraccio di passeur e contrasto dell'imigrazione clandestina, truffe a danno di enti pubblici o soggetti deboli come gli anziani, vandalismo, violenza domestica, furti e molto altro. Di seguito l'elenco degli agenti premiati.

Encomio solenne del Presidente della Regione

Isp. C. Marco Degrassi
Isp. C. Alessandro Fuccaro
Isp. Marco Coloni
Ass. Sc. Valentina Cicogna
Ass. Sc. Guendalina Colosetti
Ass. Sc. Alessandro Di Monte
Ass. Paolo Bandi
Ass. Maurizio Benco
Ass. Andrea Visintin

Partendo da uno spunto investigativo raccolto in occasione di ordinario servizio, avviavano, seguivano e concludevano una elaborata indagine in materia di spaccio di stupefacenti, terminata con il  sequestro di importanti quantità di droga e l’arresto di quattro persone e la denuncia a piede libero di altrettanti soggetti. Esempio di notevole intuito investigativo ed elevate capacità operative.
Trieste, giugno – settembre 2019

Isp. C. Marco Giorda
Isp. C. Gianpaolo Mejak
Isp. Marco Coloni
Ass. Sc. Roberto Genardi
Ass. Sc. Giulio Giannini
Ass. Sc. Gianluigi Russo
Ass. Maurizio Benco
Ass. Allen Vivoda

Impegnati in mirati servizi di contrasto all’immigrazione clandestina verso l’Italia, intercettavano un furgone straniero nel mentre scaricava dodici cittadini extracomunitari, fra i quali alcuni bambini, nella zona portuale di Trieste, arrestando con non poche difficoltà il passeur, in procinto di darsi alla fuga. Esempio di sagacia operativa lodevole e competenza professionale spiccata.
Trieste, gennaio 2019

Isp. C. Gioacchino Pellegrino,
Isp. C. Luca Butelli

Per le capacità dimostrate nello svolgere, con elevata professionalità e non comune dedizione investigativa, una operazione, anche con riflessi internazionali, nei confronti di soggetti dediti a ripetute truffe in danno di Enti pubblici, cinque le persone arrestate, quattordici denunciate a piede libero, con un danno procurato vicino al milione di euro.
Trieste, luglio 2019

Isp. C. Alessandro Fuccaro
Isp. C. Federica Marassi
Ass. Maurizio Benco
Ag. Monica Benolli
Ag. Davide Miliani

Nell’ambito delle attività di contrasto ai reati perpetrati nei confronti delle fasce più deboli e vulnerabili della popolazione, arrestavano una donna che, con la complicità del marito, rubava sistematicamente la pensione mensile di una signora ultra ottantenne, provocandole uno stato di costante indigenza. Spiccato esempio di doti investigative elevate, sensibilità operativa e competenza professionale.
Trieste, luglio 2019

Ass. Sc. Maurizio Benco
Ass. Sc. Cinzia De Franceschi
Ass. Sc. Giulio Giannini
Ass. Paolo Bandi
Ass. Roberto Fontanot
Ass. Lorenzo Zupi
Ag. Marco Goliani

Con prontezza e spirito di iniziativa, durante una rissa che coinvolgeva almeno venti persone extracomunitarie ed il ferimento con l’uso di un coltello di almeno due di loro, nonostante la pericolosità dell’azione, intervenivano riuscendo a ripristinare l’ordine pubblico e portando soccorso alle persone ferite facendo intervenire i mezzi di soccorso, portando all’individuazione e all’arresto dei responsabili. Grande esempio di professionalità e di particolare attenzione alla sicurezza e tutela dell’ordine pubblico.
Trieste, luglio 2019

Isp. C. Federica Marassi
Ass. Paolo Bandi
Ag. Andrea Chiriaco

Dimostrando particolari competenze investigative e spiccata sensibilità umana completavano un’attività di polizia giudiziaria conclusa con l’arresto di un uomo, alquanto pericoloso, resosi responsabile, in momenti diversi, di maltrattamento e violenza nei confronti della moglie e dei figli minori.
Trieste, luglio 2019

Encomio semplice del Presidente della Regione

Isp. C. Marco Dorigo
Ass. Sc. Roberto Zinutti
Ass. Enrico Perosa

Con grande acume investigativo e spiccata tenacia operativa individuavano l’autore di grave episodio di imbrattamento in danno di un monumento dal particolare valore affettivo per la cittadinanza,  frenando in tal modo il perpetrarsi di vandalismi così nocivi e pregiudizievoli per il decoro urbano.
Trieste, ottobre 2019

Isp. C. Annalisa Pelarz
Ass. Sc. Giulio Giannini
Ag. Tiziano Puzzer

Per la elevata prontezza operativa dimostrata in occasione dell’inseguimento e del fermo di due pericolosi soggetti, risultati in fuga dalla vicina Slovenia, e per questo oggetto di un vero e proprio  inseguimento transfrontaliero, a bordo di auto rubata e con armi a bordo. Dopo il fermo i soggetti, resi inerti, venivano istantaneamente consegnati alle autorità slovene, grate per la piena e proficua collaborazione prestata.
Trieste, agosto 2019

Nucleo di Polizia giudiziaria,
Ass. Sc. Roberto Genardi
Ass. Sc. Giulio Giannini
Ag. Gloria Frizza
Ag. Davide Miliani

Per aver avviato e condotto, in piena collaborazione con altra forza di Polizia dello Stato, una intensa attività antidroga, conclusa con l’arresto del soggetto terminale della locale filiera di approvvigionamento, e con il sequestro di significativo quantitativo di stupefacente, del tipo eroina.
Trieste, agosto 2019

Isp. C. Luca Papais
Isp. C. Giovanni Umani,
Ag. Giulio D’Aniello,
Ag. Giuseppe De Padova

Intervenuti sul lungomare cittadino, per la presenza di un uomo che versava in uno stato di indecenza, riuscivano ad arginarne la spropositata reazione fisica, contenendone i comportamenti autolesionistici e pericolosi, vista anche la presenza di numerosi bagnanti adulti e bambini. Chiaro esempio di tempestività, professionalità e saggezza operativa.
Trieste, settembre 2019

Isp. C. Marco Degrassi
Isp. C. Alessandro Fuccaro
Ass. Paolo Bandi
Ass. Maurizio Benco
Ass. Andrea Visintin

Partiti da una estorsione legata al furto di un motociclo, gli operatori, con acume e pazienza investigativa, disvelavano la trama di una ben più ampia serie di reati, tutti attribuiti ad un giovane che, nel tempo, si era eretto a capo di un gruppo di pericolosi soggetti. L’indagine, grazie all’arresto del criminale, scardinava così l’intreccio particolarmente nocivo per la collettività.
Trieste, ottobre 2019

Isp. C. Helga Doerfler
Isp. C. Alessandro Fuccaro
Ass. Sc. Michele Pelliccione
Ass. Maurizio Benco

Grazie alla spiccata capacità investigativa, unita alla determinazione operativa, approfondendo gli accertamenti relativi a un incidente stradale causato da un motociclo rubato, condotto da un uomo poi datosi alla fuga, gli operatori accertavano le gesta criminali di una vera e propria banda, composta da giovani uomini, capace, con quotidiane azioni di criminalità diffusa, di alterare la sicurezza e la serenità di un determinato contesto cittadino.
Trieste, settembre 2019

Ass. Sc. Giulio Giannini
Ass. Paolo Bandi

Arrivata notizia di un gravissimo episodio di atti osceni commesso da un adulto nei confronti di una dodicenne all’interno di un mezzo pubblico, gli agenti, con tempestività operativa e abilità investigativa, individuavano il soggetto, raccogliendo inconfutabili indizi che consentivano di ottenere un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti del soggetto.
Trieste, marzo 2019

Isp. C. Alessandro Fuccaro
Ass. Andrea Visintin

Grazie a una tenace azione investigativa, fatta di meticolosi e pazienti accertamenti, arrestavano l’autore di una serie di furti di ciclomotori, poi restituiti agli aventi diritto, partendo dal prezioso lavoro di controllo del territorio urbano. Esempio di alta professionalità e dedizione al servizio di polizia locale.
Trieste, agosto 2019

Comm. Agg. Maria Serena Scomersich
Isp. C. Mauro Covacich
Isp. C. Barbara Foscarini
Isp. C. Lorenzo Radivo
Isp. C. Fabio Visentin

Per l’encomiabile lavoro dimostrato nel seguire una operazione di controllo sulla filiera della pesca, a tutela dei consumatori, svolta sotto la direzione della Autorità Giudiziaria, unitamente ad altre istituzioni, e conclusa con il sequestro di diversi quintali di materiale fuori legge e decine di sanzioni amministrative e penali.
Trieste, agosto 2019

Isp. C. Marco Degrassi
Isp. C. Alessandro Fuccaro,
Ass. Paolo Bandi,
Ag. Andrea Chiriaco,
Ag. Alessandro Favetti,
Ag. Gloria Frizza

Per una lodevole operazione mirata al contrasto della criminalità diffusa, nella specie borseggio a bordo di mezzi pubblici, conclusasi, dopo diversi servizi di osservazione e pedinamento, con l’arresto,
nella flagranza di reato, di un borseggiatore seriale, che stava per sottrarre il denaro ad un ignaro turista.
Trieste, giugno 2019

Isp. C. Giovanni Umani
Isp. C. Fabio Odoni

Durante il servizio di prossimità in zona Opicina, intercettavano un ciclomotore rubato con a bordo due personaggi sospetti. All’alt degli agenti i due si davano a precipitosa fuga, proseguita anche a piedi, al termine della quale gli stessi operatori arrestavano, non senza prima aver vinto le loro resistenze, i soggetti, scongiurando, in tal modo, un plausibile progetto criminoso. Lodevole la professionalità e la determinazione dimostrata dagli operatori.
Trieste, giugno 2019

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento