Cronaca

Polizia, anche a Trieste le nuove pattuglie "ciclo montate"

Anche nel capoluogo giuliano il nuovo servizio della Polizia di Stato: Sistiana, Villaggio del Pescatore, lungomare di Barcola, Opicina e Rive

La Polizia di Stato di Trieste ha iniziato a fornire alla cittadinanza un nuovo servizio: la pattuglia "ciclo montata". La nuova modalità va ad integrare le più note pattuglie appiedate ed automontate, «seguendo l’esempio di altre grandi città come Milano, e rappresenta il nuovo volto della Polizia di prossimità, flessibile, dinamico e più accessibile per i cittadini».

Gli operatori coinvolti sono stati selezionati tra molti volontari ed il servizio, che continuerà anche nelle prossime settimane, sta già fornendo buoni risultati in termini di deterrenza e prevenzione dei crimini.

In questa prima fase il servizio è garantito a Sistiana, al Villaggio del Pescatore, sul lungomare di Barcola, a Opicina e naturalmente sulle rive e nel centro cittadino, luoghi affollati di turisti e di residenti in occasione dei recenti eventi connessi alla “Barcolana”.

polizia bicicletta-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia, anche a Trieste le nuove pattuglie "ciclo montate"

TriestePrima è in caricamento