rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Duino-Aurisina

Polizia Sequestra Automobile a Duino per Uso di Atto falso

Denunciato dalla Polizia di Stato un cittadino italiano per uso di atto falso – Nei giorni scorsi durante il normale controllo del territorio personale del Commissariato di Duino-Aurisina procedeva a fermare un’ autovettura con targa italiana...

Denunciato dalla Polizia di Stato un cittadino italiano per uso di atto falso - Nei giorni scorsi durante il normale controllo del territorio personale del Commissariato di Duino-Aurisina procedeva a fermare un' autovettura con targa italiana all'interno dell'Area di servizio "Agip Duino Sud" sulla A/4.

A bordo del veicolo vi erano due persone; il conducente veniva identificato per F.I., cittadino ucraino di anni 32 e il passeggero un italiano, R.G di anni 61. Dal controllo dei documenti assicurativi e dalla carta di circolazione esibiti da R.G, i poliziotti si accorgevano che gli stessi erano verosimilmente contraffatti.

Ad avvalorare la falsita' dei documenti la dichiarazione del R.G. che ammetteva di aver riprodotto tali certificati autonomamente con l'aiuto di un computer di sua proprieta'. Pertanto il R.G. veniva deferito in stato di libertà per uso di atto falso e si procedeva al sequestro dell'autovettura e della documentazione contraffatta, mentre il conducente F.I. veniva sanzionato per la mancata copertura assicurativa del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Sequestra Automobile a Duino per Uso di Atto falso

TriestePrima è in caricamento