menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si scaglia contro la Polizia e il 118, nei guai un giovane di 29 anni

Secondo la Questura l'uomo si sarebbe scagliato dapprima contro un operatore della Comunità di San Martino al Campo, poi contro gli agenti della Volante ed infine contro il personale del 118 intervenuto. Il giovane è stato denunciato

E' finita con una denuncia per minacce e resistenza a pubblico ufficiale, e con una multa per alterazione alcolica la serata di un giovane cittadino venezuelano residente a Trieste che si è scagliato, secondo la Questura, dapprima contro un operatore della Comunità di San Martino al Campo, poi contro gli agenti di polizia e infine contro il personale del 118 intervenuto. 

"In palese stato di alterazione alcolica - così la Questura - si è recato presso una struttura di accoglienza in via Gozzi e, nonostante la mensa fosse chiusa, ha preteso con forza e insistenza che un operatore gli desse del cibo". E' qui che l'uomo avrebbe tentato di aggredire fisicamente l'operatore della struttura di accoglienza, facendo scattare l'intervento delle Volanti. 

Gli agenti hanno poi deciso di accompagnarlo in Questura, non senza difficoltà. L'uomo (J.E.L.M. le iniziali) avrebbe anche insultato e minacciato ripetutamente gli uomini della Volante, e colpendo a testate e a calci i finestrini della macchina di servizio. Anche il personale sanitario intervenuto è stato vittima dell’aggressività dell’uomo, successivamente trasportato presso l’ospedale di Cattinara. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento