Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

L'assessore Luisa Polli ha scambiato il cantante Tequila Taze e un gruppo di amici per migranti che scappano dalla Libia

Nei giorni scorsi sono state divulgate diverse foto false e fake news sulla condizione dei migranti che scappano dalla Libia. Questa volta, l'autrice di un post fake è l'assessore Luisa Polli (Lega) che, in un post su Facebook, ha pubblicato una foto che ritrae un gruppo di ragazzi dai corpi tonici. "Fate voi i commenti: vi sembrano persone che fuggono dalla guerra, oppure persone palestrate che fuggono dal proprio paese perché detenuti pericolosi che avevano grosse cifre a disposizione per essere portati dai trafficanti in Italia?" scrive la Polli.

La foto, ovviamente, è decisamente falsa. La persona in primo piano nella foto è, infatti, il cantante Tequila Taze assieme, presumibilmente, ad alcuni suoi amici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento