rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Ponte Morandi: dal cuore dei triestini una donazione agli sfollati di Genova

Il triestino Riccardo Riosa, istruttore di tennis, ha nolleggiato un campo di tennis e ha messo a disposizione gratuitamente le sue ore di insegnamento per raccogliere delle donazioni a favore degli sfollati di Genova

A un mese dal crollo del ponte Morandi arriva a Genova una donazione per l'emergenza sfollati da un gruppo di triestini. L'idea è venuta a Riccardo Riosa, un istruttore di tennis, che, per il giorno del suo compleanno, ha nolleggiato un campo di tennis e ha messo a disposizione gratuitamente le sue ore di insegnamento in cambio di un’offerta a favore delle persone rimaste senza casa. 

"Non importa la cifra, importa il gesto -ha scritto Riosa sul suo profilo Facebook- Oggi Mattarella ha detto “scelte concrete per Genova”.
Noi, abbiamo fatto qualcosa di concreto. E per questo ringrazio chi ha partecipato alla raccolta".

Oltre al versamento, sono state inviate anche delle meravigliose dediche ai genovesi.

Qui la gallery completa con le dediche, la copia del versamento e la mail che Riccardo Riosa ha inviato al sindaco di Genova.

Dediche crollo ponte di Genova

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Morandi: dal cuore dei triestini una donazione agli sfollati di Genova

TriestePrima è in caricamento