menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pordenone al Rocco, il presidio della Curva Furlan "Difendiamo il nostro territorio"

Alcune decine di tifosi hanno manifestato oggi davanti allo stadio Nereo Rocco per protestare contro la partita di serie B Pordenone - Venezia, che si sta svolgendo dopo le iniziali incertezze

Alcune decine di tifosi hanno manifestato oggi davanti allo stadio Nereo Rocco per protestare contro la partita di serie B Pordenone - Venezia, che si sta svolgendo dopo le iniziali incertezze. In un primo momento la squadra veneta aveva fatto sapere che dopo la positività al Covid-19 del giocatore Gian Filippo Felicioli il match non avrebbe avuto luogo, poi in seguito ai tamponi negativi degli altri giocatori aveva annunciato la sua presenza a Trieste.

E8E03AD6-3AC9-4CE7-8D67-B4E677096F0B-2

La Curva Furlan aveva quindi annunciato la sua volontà di riunirsi in presidio per "schierarci sul nostro territorio rivendicandone il possesso. Come nel recente passato si sta tentando di fare cassa utilizzando la nostra casa in maniera immorale e indiscriminata senza tenere minimamente conto del parere di chi da sempre la abita, la difende e la onora", specificando che "è inaccettabile altresi che dopo questa lunga pausa non sia la Triestina la prima squadra a scendere sul suo campo... non c'è la Triestina ma ci saremo noi".

1F7EBE18-BE8C-4F3D-9497-E62C494D548B-2

98BAA303-8533-4172-8D8D-A3E5F1F4213E-2

D360DC98-3FAA-408E-BFD8-40642C30CED2-2

677873CD-6128-4806-A353-6999635B8EAC-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento