Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Muggia

Porto di Trieste, Primato nel Mediterraneo e in Europa per la Siot

Numeri tutti positivi per la società… e per la città In tempo di crisi una conferenza stampa in cui si parla di grandi successi non è così scontata. Ieri, Ulrike Andres, presidente e amministratore delegato della Siot, e Marina Monassi...

Numeri tutti positivi per la società? e per la città

In tempo di crisi una conferenza stampa in cui si parla di grandi successi non è così scontata. Ieri, Ulrike Andres, presidente e amministratore delegato della Siot, e Marina Monassi, presidente dell'Autorità portuale, hanno illustrato i dati positivi del 2013, tanto positivi che sono valsi un doppio primato: primo porto petroli del Mediterraneo e primo oleodotto d'Europa.

L'anno scorso sono arrivate ben 502 petroliere nella baia di Muggia (foto del sito della Siot), che hanno sbarcato 41,3 milioni di tonnellate di petrolio (un aumento del 18,07% rispetto al 2012, 35 tonnellate).

Grazie a questo aumento, sono stati pagati 5,5 milioni di tasse portuali e sono stati assunti nuovi dipendenti, portando a 114 il numero di lavoratori (il 15% in più rispetto il 2012).

Numeri positivi dunque anche per la città tra assunzioni e indotto della Siot.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Trieste, Primato nel Mediterraneo e in Europa per la Siot

TriestePrima è in caricamento