rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Porto, "irruzione" TLT all'incontro del senatore Russo (FOTO e VIDEO)

Alla conferenza stampa indetta dal parlamentare triestino presenti tutti i principali leader dei diversi movimenti indipendetisti: da Giurastante a Potenza, da Marchesich e Deganutti

Conferenza stampa infuocata questa mattina al caffè San Marco. Indetta dal senatore Russo sul provvedimento di sdemanializzazione del porto, ha visto partecipare oltre 100 esponenti dei diversi movimenti indipendentisti triestini (molto pochi gli iscritti e simpattizanti del Pd, in maggioranza consigliere comunali, provinciali e dirigenti). Presenti sia in piedi che seduti tutti i leader maximi dell'indipendentismo triestino: Roberto  Giurastante e Parovel per il TLT di Piazza dell borsa, Vito Potenza e Deganutti per il TLT3 (Via Roma), Giorgio Marchesich.

?Presenti tra gli altri il Sindaco Cosolini, il rettore Fermeglia, l'ex rettore Borruso, diversi assessori (tra cui Laura Famulari, Elena Marchigiani, Edi Kraus, Andrea Dapretto), i consiglieri comunali Toncelli (capogruppo PD) e Roberto De Carli.

?Urla, fischi, slogan hanno scandito tutta l'ora di conferenza stampa creando un clima piuttosto incandescente e arroventato, come si temeva alla vigilia.

Tra le principali dichiarazioni Deganutti ha parlato di «privatizzazione di beni pubblici», Vito Potenza di «violazione di diritti civili» mentre Giuratsante nha dichiarato che «si sta commettendo un delitto itnernazionale»

A fine conferenza stampa il senatore Russo ha accettato l'invito di un confronto televisivo proposto pubblicamente da Vito Potenza unitamente agli altri leader del TLT triestino. 

20dic2014. Conferenza stampa porto - contestazione TLT

Allegati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, "irruzione" TLT all'incontro del senatore Russo (FOTO e VIDEO)

TriestePrima è in caricamento