menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Porto, la denuncia di un lettore

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la lettera di Alessandro Sancin che testimonia l'inquinamento acustico che da due settimane sembra perdurare nello scalo triestino

Il lettore Alessandro Sancin ci ha mandato questa lettera che pubblichiamo integralmente. 

Ho più volte segnalato nel corso delle scorse settimane, a diverse autorità in indirizzo, insieme ad altri cittadini la presenza di navi con generatore acceso durante tutte le ore notturne, ormai la situazione si protrae da almeno due settimane.

Questa sera (ieri ndr) si ripete la stessa situazione e la conferma di alcuni amici e conoscenti nelle diverse località della città mi confermano che si può trovare riscontro anche a distanza.

Da quello che mi riferiscono miei conoscenti, si riesce a sentire il rumore del motore proveniente dal molo VII fino in via Capodistria, in zona Campanelle, a Rozzol, per non parlare di chi abita vicino alle torri d'Europa.

Si richiede un intervento a chi  di competenza per la grave situazione di inquinamento acustico.

Cordiali saluti 

lettera firmata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Guida

Ancora sole ma minime fino ai 4 gradi: il meteo per domani 9 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento