Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Porto Vecchio, Bucci: «Piano EY inefficace, ignora potenzialità turistiche del mare»

«Abbiamo 800 mila turisti in città e puntiamo alla soglia del milione, ma nel programma Ernst&Young non si parla di crociere, megayacht e balneazione»

L'assessore comunale al turismo Maurizio Bucci avanza svariate obiezioni riguardo al EY presenta il piano di rilancio del Porto Vecchio: intrattenimento, nautica, servizi, ricerca e congressi
lo studio progettuale di Ernst&Young per il recupero, riuso e valorizzazione della vasta area del Porto Vecchio di Trieste: «Quel progetto non tiene conto della potenzialità del mare sul recupero edilizio di quell'area - dichiara Bucci ai microfoni di Telequattro - L'impressione che emerge da quel progetto è che si voglia recuperare la zona industriale di Padova senza considerare che il Porto Vecchio si chiama Porto perché si affaccia al mare. Non trovo indicazioni per quanto riguarda gli insediamenti, ad esempio di crocieristica, megayacht e marine, che sono potenzialità di sviluppo economico».

«All'interno di quella struttura - prosegue l'assessore - non troviamo un fulcro dove si possa distribuire l'economia e conseguentemente creare quell'effetto domino da sviluppo economico di quel sito. Troviamo delle realtà che sono interessanti ma non di certo fronte mare, come ad esempio l'università o l'area di ricerca o le startup, che possono andare in terza fila, non di certo fronte mare dove abbiamo bisogno di alberghi, servizi, marine. Nello stesso progetto si propone anche un'area "leisure", quindi un'area di intrattennimento, nessuno propone un'area di balneazione, noi abbiamo con il mare un'opportunità di sviluppo turistico, lo dimostra l'analisi economica, fatta comparazione con i dati del 2013 vede oggi uno status di città turistica, abbiamo 800 mila turisti in città - conclude - e puntiamo alla soglia del milione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Vecchio, Bucci: «Piano EY inefficace, ignora potenzialità turistiche del mare»

TriestePrima è in caricamento