menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto Vecchio, un altro milione di euro in arrivo dal Governo

Con un emendamento alla legge di Stabilità è stato sbloccato un milione di euro che andrà a unirsi al fondo per la riqualificazione di un'importante realtà triestina

In arrivo per il Porto Vecchio di Trieste un milione di euro, stanziati dal Governo nazionale, recependo un emendamento della legge di stabilità decretando un fondo generale di di 13 milioni di euro.

Si tratta di una somma che andrà a unirsi la mare magnum di investimenti per una realtà fondamentale per la città di Trieste e che il senatore Francesco Russo, autore dell'emendamento, ha già suggerito al sindaco Roberto Dipiazza, di confinare nella realizzazione di una società che andrebbe a gestire le aree di Porto Vecchio.

Nell'accordo dello scorso settembre per un investimento complessivo di 50 milioni di euro su Porto Vecchio, hanno partecipato al tavolo, oltre alla presidente Serracchiani, anche il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, il segretario generale del Ministero per i Beni e le attività culturali Maria Pasqua Recchia, il capo dipartimento per gli Affari regionali della Presidenza del Consiglio dei ministri Antonio Naddeo e il Commissario dell'Autorità portuale di Trieste Zeno D'Agostino, sono state considerate e previste opere di infrastrutturazione per un ammontare di 15 milioni di euro per 50 milioni di euro, stanziato dal Ministero dei Beni e delle attività culturali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento