menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portocitta' Deposita Ricorso al Tar contro l'Autorita' Portuale

Portocittà eccepisce la nullità contrattuale della concessione nel Porto Vecchio di Trieste.Con questa motivazione, il primo marzo Portocittà ha depositato presso il Tar il ricorso contro l'Autorità Portuale.La società concessionaria di Porto...

Portocittà eccepisce la nullità contrattuale della concessione nel Porto Vecchio di Trieste.
Con questa motivazione, il primo marzo Portocittà ha depositato presso il Tar il ricorso contro l'Autorità Portuale.
La società concessionaria di Porto Vecchio ritiene che il regime di Porto Franco che insiste sull'area " non consente di sviluppare l'oggetto della convenzione.
La sua presenza e la permanenza impone il rispetto delle restrizioni allo stesso correlate e quindi, come noto, l'accesso è consentito solo ai soggetti autorizzati."
Ciò - continua la nota di Porto Città - non rende permeabile il sito e quindi di fatto impedisce lo sviluppo e la regolare esecuzione del progetto di riqualificazione del Porto Vecchio".

" Abbiamo adempiuto agli obblighi previsti dalla concessione attenendoci a quanto previsto dai cronoprogrammi - continua la nota stampa - delle consegne e delle opere.
Giova ricordare che la concessione prevedeva l'avvio dei lavori a partire dal prossimo novembre.
Ma l'indisponibilità della società presenziare alla fase di consegna del cosiddetto 'secondo stralcio' prevista per lo scorso venerdi' primo marzo è dovuta al fatto che le aree in oggetto avrebbero dovuto essere consegnate libere dall'Autorita' Portuale il 25 maggio 2012 e la dilazione al primo marzo - sottolinea la societa' - e' stata unilateralmente adottata senza tenere in considerazione le differenti richieste avanzate dalla societa'''.
Secondo Portocitta', inoltre, l'Autorita' Portuale era gia' stata informata il 22 febbraio scorso con una nota ''solo l'ultima in ordine di tempo - puntualizza la societa' - di una fitta e spesso a senso unico corrispondenza intercorsa negli ultimi due anni.
Corrispondenza con la quale Portocitta' ha piu' volte manifestato le situazioni di incertezza, di complessita' e di rinvii - conclude la nota - con i quali il concessionario si e' venuto a scontrare nel tempo''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento