rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Duino-Aurisina

Portopiccolo set da mille e una notte, il primo shooting ufficiale è di una triestina (FOTO - VIDEO)

È della triestina Chiara Marchi, creatrice della frequentatissima pagina facebook MissClaire (circa 60 mila fans, da cui è nato anche il sito internet www.missclaire.it) il primo shooting ufficiale autorizzato dalla proprietà di Portopiccolo a Sistiana

È della triestina Chiara Marchi, creatrice della frequentatissima pagina facebook MissClaire (circa 60 mila fans, da cui  è nato anche il sito internet www.missclaire.it, da poco disponibile anche in lingua inglese) il primo shooting ufficiale autorizzato dalla proprietà di Portopiccolo a Sistiana per un set fotografico di costumi e moda mare.. La giovane triestina, che triesteprima ha già avuto modo di intervistare alcuni mesi fa, ha realizzato l'opera grazie al supporto di due giovani fotografi triestini, Raffaele Cavicchi dei Good Fellas Italian Mobile Photographer molto seguito su Istagram (conta quasi 40.000 followers) e Bianca Jurcich, fotografa per hobby e passione.

Importante la collaborazione instaurata per l'occasione con l'agenzia di moda, eventi e spettacolo BeNice che ha fornito all'organizzazione le modelle protagoniste degli scatti: si tratta di Isabell Giardini, originaria di Gorizia, vive a Milano ma è sempre in giro per il mondo per il suo lavoro, Carlotta Degano modella per un giorno (perché MissClaire vuole fotografare anche “le ragazze della porta accanto”). Entrambe le modelle sono arrivate a Trieste da Milano esclusivamente per l’occasione.

Portopiccolo

«L'idea di Portopiccolo è venuta molto naturalmente - ci riferisce Chiara - in quanto uno degli scopi primari di MissClaire è quello di far conoscere ai possibili turisti le bellezze della città - dai suoi aspetti più noti a quelli meno conosciuti. Portopiccolo ormai è parte della provincia di Trieste e con questo shooting ho colto l'occasione per portare a conoscenza di questa nuova zona». 

«L'opera finale - racconta un'entusiastica Chiara -  è stata realizzata interamente da triestini: da me stessa, ai fotografi, alla costumista, alla truccatrice: un lavoro di qualità completamente "MADE IN TRIESTE". Questa vorrebbe essere anche una risposta a quei mie i concittadini pessimisti che considerano questa zona una mostruosità: bisogna considerare che prima la cava era abbandonata a se stessa».

«Con i lavori fatti - conclude Chiara - , è stata permessa una riqualificazione radicale alla zona, che ha portato benefici alla città e alla Provincia sotto diversi aspetti, primo tra tuti quello economico, con decine di posti di lavoro creati ad hoc».

Lo shooting completo può essere visualizzato qui

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portopiccolo set da mille e una notte, il primo shooting ufficiale è di una triestina (FOTO - VIDEO)

TriestePrima è in caricamento