Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Covid-19, un positivo a bordo di una nave nel golfo di Trieste

Il caso è stato segnalato dal Ministero della salute e al momento sono in via di predisposizione le procedure sanitarie

A bordo di una nave nel golfo di Trieste c'è un positivo. Lo ha annunciato ieri il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con deleghe a Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi, durante il meeting in videoconferenza con i vertici delle prefetture di Trieste, Udine e Gorizia, nel corso del quale è stata posta particolare attenzione al fenomeno dell'immigrazione sia clandestina sia regolare. Il caso è stato segnalato dal Ministero della salute e al momento sono in via di predisposizione le procedure sanitarie. "L'emergenza coronavirus in Friuli Venezia Giulia è sotto controllo dal punto di vista sanitario, ma ci sono alcune situazioni, legate all'arrivo da oltre i confini nazionali, che devono essere monitorate e gestite con attenzione, grazie alla collaborazione tra Stato, Forze dell'ordine e Regione. È un lavoro che, a nostro parere, dev'essere intensificato capendo anche come potrà essere organizzato l'eventuale isolamento sanitario considerando che, nell'eventuale aumento delle presenze, il Friuli Venezia Giulia non può farsi carico da solo di un fenomeno che riguarda l'intero Paese". Il vicegovernatore ha portato all'attenzione delle prefetture il fatto che "non essendo presenti nuovi focolai di origine autoctona, l'incremento di contagi da Covid-19 registrato negli ultimi giorni in Friuli Venezia Giulia è dovuto esclusivamente a casi 'di importazione', ovvero cittadini di altri Paesi o provenienti dall'estero che hanno contratto il coronavirus al di fuori dell'Italia e sono poi giunti in regione. A questi si stanno aggiungendo nuove tipologie dovute anche all'approdo di imbarcazioni nei nostri scali, che ci fanno alzare il livello di guardia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, un positivo a bordo di una nave nel golfo di Trieste

TriestePrima è in caricamento