rotate-mobile
Cronaca

Precipita nello scavo del cantiere per recuperare la palla della figlia: papà all'ospedale

E' successo a Sistiana, mentre i due giocavano a palla. Ad aver attirato l'attenzione degli operai, che hanno quindi chiamato i soccorsi, sono state le urla della figlia

È successo questo pomeriggio a Sistiana, la palla con cui stavano giocando padre e figlia è finita nel cantiere nell'area sottostante. Il papà, si è addentrato nel cantiere per cercare di recuperare, ma è scivolato nella scarpata precipitando nello scavo del cantiere. Le urla della figlia hanno attirato subito l'attenzione degli operai presenti che hanno tempestivamente chiamato i soccorsi. Sul posto la pattuglia dei Carabinieri di Duino che hanno ricostruito la dinamica dell'incidente e tenuto vigile l'uomo, che poi è stato trasportato in ospedale a Cattinara per un sospetto trauma cranico. Non versa in pericolo di vita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita nello scavo del cantiere per recuperare la palla della figlia: papà all'ospedale

TriestePrima è in caricamento