menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Richiedenti asilo, il Prefetto di Trieste chiede di trasferire 200 profughi

È quanto emerso dall'incontro tra lo stesso prefetto e prima la commissione consiliare svolta in Prefettura

A Trieste sono presenti 800 richiedenti asilo, numeri che secondo il Prefetto di Trieste  Annapaola Porzio andrebbero diminuiti almeno di 200 unità, con il trasferimento in altre città, ospitando al contempo un numero maggiore di famiglie, che renderebbe meno evidente la loro presenza sul territorio.

È quanto emerso dall’incontro tra lo stesso Pefetto e la prima commissione consiliare svolta in Prefettura.

Il numero più corposo di richiedenti asilo  è di origine pakistana o afgana, tra i 20 e i 40 anni (il 90% del totale), solo il 2% le donne. In città ci sono un centinaio di appartamenti che ospitano i profughi, specie in Barriera e San Giacomo.

A breve verrà aperta anche l’ex Caserma della Guardia di Finanza a Fernetti, che potrà ospitare un centinaio di profughi mentre un’altra sorgerà a Muggia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento