menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Prefettura cerca un albergo "in affitto" per ospitare almeno 20 minori stranieri in quarantena

Si cerca in locazione una struttura in grado di ospitare almeno venti persone tra migranti e soggetti con varie fragilità, nell'ambito dell'emergenza sanitaria. La manifestazione d'interesse scade il 2 settembre. In aumento gli arrivi di minori non accompagnati nell'ultimo periodo

La Prefettura si rivolge ad alberghi e strutture ricettive per individuare una struttura in grado di ospitare almeno venti persone tra migranti e soggetti con varie fragilità, nell'ambito dell'emergenza sanitaria da pandemia di Covid 19. Molti infatti i rintracci quotidiani di migranti, solo ieri s San Dorligo ci sono stati almeno 50 arrivi, tra cui famiglie con bambini piccoli, e in questi casi il protocollo prevede la quarantena fiduciaria in strutture di accoglienza. Il bando, pubblicato sul sito della Prefettura  e in scadenza mercoledì 2 settembre, ospiterà “persone a elevata fragilità e marginalità socio sanitaria, con particolare riferimento ai minori stranieri non accompagnati”.

La manifestazione di interesse

La formula è quella della manifestazione di interesse per locazione di immobile e per partecipare vengono richiesti determinati requisiti tra cui la possibilità di ospitare le persone in stanze separate rispettando le norme anti contagio. La struttura dovrà anche essere in regola con le norme di sicurezza e anti incendio, condizione che dovrà essere attestata da un'autocertificazione ed eventualmente verificata da parte della Prefettur stessa tramite sopralluogo.
La manifestazione di interesse dovrà essere inviata a mezzo Pec all'indirizzo protocollo.prefts@pec.interno.it entro le 12 di mercoledì 2 settembre (qui il bando completo).

Grilli: "Arrivi raddoppiati rispetto all'anno scorso"

Proprio qualche settimana fa l'assessore comunale alle politiche sociali Carlo Grilli aveva segnalato una situazione di “potenziale emergenza” relativamente ai minori non accompagnati, i cui arrivi sarebbero raddoppiati rispetto all'anno scorso. In particolare, i dati diffusi dall'assessore parlano di 282 minori ospitati da gennaio a fine luglio del 2019 mentre sono stati 453 quelli arrivati nello stesso periodo dell'anno in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fedriga: "Non fossilizziamoci sul coprifuoco, riaprire in massima sicurezza"

  • Cronaca

    Appartamento "centrale di spaccio" in piazza Foraggi: arrestato 36enne

  • Cronaca

    Turismo: da metà maggio arriva il green pass per viaggiare in Italia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento