Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Premiati in Municipio 44 Atleti Diversamente Abili

44 atleti diversamente abili tesserati con il “2001 Team Acquamarina Trieste” - unico gruppo agonistico di nuoto di questo tipo della nostra provincia - sono stati premiati ieri nella Sala Matrimoni del Municipio per l’impegno profuso...

44 atleti diversamente abili tesserati con il "2001 Team Acquamarina Trieste" - unico gruppo agonistico di nuoto di questo tipo della nostra provincia - sono stati premiati ieri nella Sala Matrimoni del Municipio per l'impegno profuso nell'attività sportiva. A ognuno l'Assessore comunale alla Promozione e Protezione Sociale Carlo Grilli ha consegnato, fra i vivissimi applausi di tanti parenti e amici dei giovani atleti, una targa con la motivazione "Con stima e riconoscimento per l'attività 2010".

Parecchi infatti sono stati gli "allori" raccolti dall'Acquamarina Trieste nello scorso anno: 1° squadra classificata nel Campionato Regionale C.I.P. di Nuoto, numerosi "podi" conquistati alle finali regionali di nuoto "Special Olympics", il 2° posto nei 100 metri stile libero e il 4° nei 50 metri dorso conseguiti dalla tesserata Jasmin Frandoli ai 33° Campionati assoluti estivi di Novara, le 6 medaglie d'oro conquistate da Valentina Cepak, Luca Gherdol, Luca Omari, Irene Maria Paoletti, Stefano Pistan e Patrizia Podreka ai XXVI Giochi Nazionali Special Olympics di Monza e altri ottimi risultati in ulteriori competizioni.

Una messe notevole di soddisfazioni che testimonia in modo inequivocabile del lungo e proficuo percorso svolto, sia dal punto di vista tecnico che educativo, da una compagine che, dopo la sua prima uscita "ufficiale" in Regione nel 2003 (allora in occasione del memorial "Errico" di Cividale del Friuli), ha saputo via via crescere sia per numero di atleti che per qualità delle prestazioni sportive. E proprio il 2010 ha sancito l'ulteriore sviluppo della squadra con la sua iscrizione alle due nuove federazioni del Comitato Italiano Paraolimpico, la Federazione Italiana Nuoto Paraolimpico e la Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale (qui con doppia iscrizione nel nuoto e nelle bocce), e, come abbiamo detto, con la presenza ai Campionati italiani con risultati più che lusinghieri.

Tutte attività che si sono potute sviluppare negli anni grazie a una felice sinergia fra il Comune di Trieste-Area Promozione e Protezione Sociale, lo staff tecnico della Piscina Terapeutica "Acquamarina" di Trieste dove il Gruppo è cresciuto con quotidiani incontri e allenamenti trisettimanali, ma anche grazie alla disponibilità di altre Società natatorie cittadine (il Team si allena anche alla "Bianchi" nonché alla piscina di Altura, sede del Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco). E oggi anche con il supporto del "partner" Pineta del Carso (presente alla cerimonia con il Direttore sanitario Lucio Petronio), con il contributo della Fondazione Casali e con l'abbigliamento sportivo fornito dallo sponsor tecnico Aquarapid di Monza (intervenuta con il Direttore commerciale, il triestino Giorgio Cesca), mentre altri sponsor sono la "Idealservice" e la "Hydro-Tec" entrambe operanti nella depurazione delle acque, piscine ecc.

A tutti hanno voluto esprimere un vivo "grazie" l'Assessore Grilli e il Presidente di "2001 Team Acquamarina Trieste" David Maria Barbiero. Speciali "citazioni" hanno ricevuto i tecnici e collaboratori del Gruppo e le due "anime" della Piscina "Acquamarina" Rosanna Brunetti e Massimiliano Lepore, e poi gli operatori comunali dell'Area Promozione Sociale che accompagnano gli atleti disabili agli allenamenti e alle gare.

Il Presidente Barbiero ha colto infine l'occasione per presentare tutti i prossimi impegni di una stagione 2011 alquanto nutrita che vedrà il Gruppo Sportivo Diversamente Abili "2001 Team Acquamarina Trieste" gareggiare in aprile nel Campionato regionale di nuoto a Tolmezzo, al Campionato Italiano Promozionale di Bocce a Montecatini Terme, in maggio nelle finali del Campionato regionale di nuoto Special Olympics ad Aviano, nel Trofeo "Grisù" alla Piscina di Altura e nel Campionato nazionale di nuoto FISDIR a Montecatini Terme, in giugno nei Giochi Nazionali Special Olympics di La Spezia e nella manifestazione Acquainsieme alla Piscina "Acquamarina".

Complimenti finali dell'Assessore Grilli a tutti gli atleti e allo staff del Team con l'augurio di "essere sempre più una fucina di Campioni".

Ufficio Stampa Comune di Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati in Municipio 44 Atleti Diversamente Abili

TriestePrima è in caricamento