Premiati i volontari della Protezione Civile per il lavoro svolto durante la pandemia

La soddisfazione del vicesindaco: “Nei primi mesi dell'anno sono state consegnate mascherine al 100% delle famiglie triestine, oltre 105mila nuclei familiari"

Foto: Aiello

Questa mattina nel corso della conferenza stampa tenutasi nel piazzale antistante la Caserma San Sebastiano, il Vicesindaco e Assessore alla Polizia Locale e Protezione Civile Paolo Polidori e il Comandante Walter Milocchi, hanno consegnato ai volontari della Protezione Civile delle targhe in segno di riconoscenza per il fondamentale contributo offerto durante l'attuale pandemia di Covid-19. “Un vivissimo ringraziamento a nome dell'intera Amministrazione Municipale e della Città tutta, per la presenza, efficienza, dedizione e costante impegno messi in campo da tutti i gruppi e associazioni di volontari della Protezione Civile” - ha detto Polidori-. Il Vicesindaco ha ricordato il fondamentale contributo delle associazioni di volontariato nella distribuzione delle mascherine, quando il virus era in crescita paurosa ma le mascherine non si trovavano: “Una distribuzione che ha permesso di raggiungere il 100% delle famiglie triestine consegnando a tutti i 105.542 nuclei familiari iscritti nelle 894 “sezioni di censimento” della nostra città le confezioni composte ognuna da due mascherine lavabili e riutilizzabili, messe a disposizione dalla Regione Friuli Venezia Giulia”.

Oltre a questo compito fondamentale, Polidori ha voluto ricordare anche l'impegno dei volontari nell'asporto di rifiuti alle persone poste in quarantena domiciliare, risultate positive al “Coronavirus” e le richieste di supporto per la spesa e per acquisti in farmacia da parte di cittadini anziani. “Dal punto di visto organizzativo la scelta di avere una sede unica per tutte le associazioni di volontariato, di Protezione Civile come quella di viale Miramare – ha aggiunto Polidori - è stata una mossa vincente che ha contribuito alla riuscita degli interventi”. Le targhe sono state consegnate dal Vicesindaco e dal Comandante Walter Milocchi ai volontari della Squadra comunale della Protezione Civile, alle sezioni di Trieste dell'Associazione Nazionale Alpini e dell'Associazione Vigili del Fuoco, all'Associazione nazionale Carabinieri, al Corpo pompieri volontari e agli Amici delle iniziative Scuot (Amis).

Nel dettaglio

L’assistenza alla popolazione, gestita dal Servizio Sociale Comunale, ha provveduto a rendere operativo il numero verde di Televita 800 388 688 al quale i cittadini anziani o che necessitavano di supporto per acquisto di generi alimentari, farmaci o per altre incombenze, potevano rivolgersi per chiedere l’intervento della Protezione Civile attraverso il coordinamento dei volontari del Gruppo Comunale.
Per questa attività sono pervenute:
✔ a marzo 517 richieste, 35 delle quali da parte di utenti Covid 19 positivi;
✔ ad aprile 630 richieste di spesa e farmaci, di cui 135 da parte di utenti Covid-19 positivi.Particolare attenzione è stata posta nel supporto alle famiglie in quarantena per le quali il Gruppo Comunale ha preso in carico 55 famiglie Covid-19 positive, programmando i delicati interventi di asporto rifiuti (seguendo le specifiche indicazioni operative) per un totale di 186 interventi. Su richiesta della Protezione Civile regionale è stato allestito anche un apposito magazzino per rifornire le case di riposo pubbliche, private e le altre strutture assistenziali presenti sul territorio, oltre alle attività produttive operanti sul territorio in base alla normativa.
In questa fase sono state consegnate:
✔ 1.700 mascherine alle case di riposo comunali
✔ 58.455 mascherine a case di riposo private
✔ 23.585 mascherine ad altre strutture assistenziali o a contatto con queste
Inoltre, 171 attività produttive di vario tipo sono state equipaggiate con mascherine usa e getta e/o chirurgiche; per tutte queste attività la Protezione Civile comunale ha impiegato 855 volontari su 54 giorni lavorati per un totale di 5.852 ore.

5E4D5532-3058-4B65-9AB1-0A67C5F8328B-2B8788AF6-FFAA-4D45-9A30-364D5356B66E-276BB3AB5-0346-4287-9734-05150DF69535-2

974F1677-4BCD-4C88-9472-B22B95122429-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Il Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, cinque sono a Trieste

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

Torna su
TriestePrima è in caricamento