Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Prenotazioni entro il 19 settembre per il calendario 2015 della Polizia di Stato

16.30 - Il ricavato andrà al progetto dell'UNICEF “Repubblica Centro Africana - nutrizione per i bambini vittime dell'emergenza umanitaria”

Immagini di elementi artistici neoclassici, emblemi storici e culturali della città di Roma abbinati a simboli della Polizia di Stato. Questi gli scatti del calendario per il 2015 realizzati dal direttore della fotografia Vittorio Storaro, vincitore di tre premi Oscar (per i film Apocalypse Now, Reds e l’ultimo Imperatore), di un David di Donatello e di altri importanti riconoscimenti.

Il calendario della Polizia di Stato per il 2015 ha l'usuale finalità benefica: finanziare il progetto Unicef per assicurare la fornitura di trattamenti e alimenti terapeutici, educare alla corretta pratica di nutrizione di neonati e bambini e promuovere l’allattamento al seno.

Il costo sarà di otto euro per la versione da parete e di sei per quella da tavolo. Il versamento dovrà essere effettuato sul conto corrente postale numero 745000 intestato a “Unicef Comitato Italiano” e dovrà riportare la seguente causale: “Calendario della Polizia di Stato 2015 per il progetto Unicef Repubblica Centro Africana – nutrizione per i bambini vittime dell’emergenza umanitaria”. Giova ricordare che la vendita dei calendari della Polizia di Stato 2014 ha permesso di devolvere 120 mila euro al progetto Unicef “Bangladesh – proteggere i bambini lavoratori e di strada”.

Come già comunicato, entro e non oltre il 19 settembre, le persone interessate potranno prenotare il calendario presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura (da lunedì a sabato dalle ore 9 alle 12 e per informazioni telefonare al numero 040 3790502), previa esibizione della ricevuta di versamento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prenotazioni entro il 19 settembre per il calendario 2015 della Polizia di Stato

TriestePrima è in caricamento