menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presentato dal Sindaco il Programma "Trieste Estate 2012"

Stamane il Sindaco Roberto Cosolini ha presentato il programma definitivo di “Trieste estate 2012”, nella suggestiva cornice di piazza Verdi, nuova location di punta del ricco e variegato cartellone di appuntamenti che animeranno l’estate...

Stamane il Sindaco Roberto Cosolini ha presentato il programma definitivo di "Trieste estate 2012", nella suggestiva cornice di piazza Verdi, nuova location di punta del ricco e variegato cartellone di appuntamenti che animeranno l'estate triestina per tutta la stagione, da giugno a settembre, dal centro ai rioni, dai musei alle biblioteche cittadine, all'insegna del divertimento a suon di spettacoli, eventi, cinema, mostre, concerti, conferenze scientifiche, attività di animazione per ragazzi, visite guidate ecc.

Alberghi, luoghi pubblici e i principali luoghi di passaggio avranno a disposizione la sgargiante brochure di oltre 60 pagine prodotta dal Comune di Trieste, tradotta anche in inglese, tedesco e sloveno, contenente il dettagliato calendario e l'illustrazione di tutti gli eventi, compresa una piantina della città, di "Trieste estate 2012", manifestazione promossa e organizzata dal Comune, a cura dell'Area Cultura e Sport, con il coordinamento del Servizio Promozione e Progetti Culturali, in collaborazione con Casa della Musica/Scuola 55.

Oltre alla brochure, il programma delle manifestazioni è consultabile anche nella home page della rete civica del Comune di Trieste nel sito dedicato: www.triestestate.it

Alla conferenza stampa erano presenti il direttore del Servizio Promozione e Progetti Culturali Adriano Dugulin, Gabriele Centis direttore della Casa della Musica, Loris Tramontin di Azalea Promotion e rappresentanti delle numerose associazioni cittadine che partecipano alle attività in programma.

"Ringrazio tutte le realtà culturali e ricreative impegnate a Trieste nel campo della musica e in molti altri campi, tutti gli operatori di musei, biblioteche, assieme a tutti gli sponsor, che hanno contribuito alla realizzazione degli spettacoli ed eventi in città - ha sottolineato il Sindaco Cosolini nel presentare la brochure dei numerosi appuntamenti di Trieste estate 2012 - .

Voglio mettere in evidenza l'alto livello di qualità che caratterizza la realizzazione del programma estivo con presenze nazionali e internazionali di assoluta eccellenza, a partire dal concerto di apertura di Bruce Springsteen, che ha visto la partecipazione ben oltre 30mila persone, di Goran Bregovic e della rassegna "Trieste loves jazz", solo per citarne alcuni, un mix di eventi, ma anche cinema, musica e teatro, serate nei musei, per soddisfare tutti i gusti, dei giovani e meno giovani. La brochure nella prima parte presenta tutti gli eventi per temi, poi spiega nel dettaglio il calendario di tutte le manifestazioni che avranno luogo al Castello di San Giusto e per la prima volta da quest'anno, in piazza Verdi, una delle più belle piazze della nostra città, e dove domenica 1° luglio sarà trasmessa sullo schermo l'attesa finale degli europei Italia-Spagna, un'occasione speciale che ha previsto lo spostamento al Teatro Miela delle proiezioni del 'Festival Maremetraggio' programmate per domenica nella piazza.

Ma ad allietare l'estate dei triestini e dei turisti presenti in città, saranno anche altri luoghi come la Risiera di San Sabba o piazza Cavana, che ospiterà il concerto della banda militare della aviazione statunitense, e poi i rioni, con il primo spettacolo in programma già da stasera a Borgo San Sergio con il concerto del gruppo musicale dei 'Sardoni Musicali Vivi', mentre domenica il previsto concerto della Civica Orchestra di Fiati G.Verdi sarà anticipato alle 19.00, in previsione della partita. Numerose anche le mostre già in corso e in previsione, dal 'Viaggio in Egitto del Barone Pasquale Revoltella', allestita al Museo Revoltella dal 20 luglio all'11 settembre, alla mostra della fotografa Monika Bulaj, con il suo viaggio di emozioni in Afghanistan, dal 4 agosto al Salone degli Incanti, o la mostra in programma in due sedi, a Palazzo Costanzi e al Museo petrarchesco piccolomineo dal 3 agosto, "Colei che solo a me par donna". E ancora la novità dello spettacolo del 10 agosto con il concerto all'alba: l'inno al 'Sole nascente'.

Tutti gli appuntamenti programmati nelle piazze, nei musei, nelle biblioteche e in vari altri luoghi, consentiranno ai concittadini e ai turisti di vivere completamante la città. Auguro una "Buona estate a tutti!"

Adriano Dugulin ha quindi passato in rassegna i 'numeri' che contraddistingueranno questa lunga estate di divertimento con ben 391 eventi: 151 spettacoli, 25 film, 124 visite guidate, 11 conferenze scientifiche, 36 attività e animazioni per ragazzi, 14 mostre realizzate in questo periodo, 30 altre attività, tra cui degustazioni e incontri.

"Una lunga serie di eventi - ha detto Dugulin -che ha visto la collaborazione attiva e partecipata di tutto il personale delle istituzioni civiche, assieme alle numerose associazioni e persone che si sono impegnate per la riuscita della produzione di un programma ricco e variegato, per consentire a tutti, cittadini e non, giovani e adulti, di passare un'estate piacevole e spensierata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

social

Come cucinare una carbonara perfetta: la ricetta originale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    Friuli Venezia Giulia in zona arancione da lunedì

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento