rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Muggia

Preso a Napoli il Rapinatore della Monte Paschi di Siena di Trieste

Questa mattina la Squadra Mobile di Napoli ha arrestato Scala Clemente di 39 anni, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Trieste. L’uomo, residente a Napoli, faceva parte di un articolato...

Questa mattina la Squadra Mobile di Napoli ha arrestato Scala Clemente di 39 anni, in esecuzione dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Trieste.

L'uomo, residente a Napoli, faceva parte di un articolato gruppo criminale che nel mese di giugno di quest'anno metteva a segno una rapina nel centro di Trieste, ai danni di un'agenzia del Monte Paschi di Siena, portando via cinquantamila euro.

Le indagini, coordinate dal PM. Lucia Baldovin e affidate alla Squadra Mobile di Trieste, portavano subito gli investigatori ad identificare uno dei rapinatori, riconosciuto dall'esame delle immagini del sistema di video sorveglianza e da alcune testimonianze.

La prosecuzione dell'attività investigativa consentiva di risalire a tutti i componenti del gruppo, che nei primi giorni di ottobre si riuniva a Trieste per la commissione di un'altra rapina nel capoluogo giuliano, sventata dalla Squadra Mobile di Trieste con l'arresto dei sei malviventi che pianificavano e tentavano di rapinare l'agenzia di Muggia (TS) della Banca popolare di Vicenza.

Nel corso delle indagini emergeva che il gruppo era coinvolto anche in un vasto traffico di dollari falsi da smerciare all'estero, prodotti da un noto pregiudicato di La Spezia, arrestato dalla locale Squadra Mobile, dopo che nella sua abitazione venivano trovati oltre un milione e mezzo di dollari falsi.

Le indagini, che hanno interessato diverse Squadre Mobili, venivano coordinate dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso a Napoli il Rapinatore della Monte Paschi di Siena di Trieste

TriestePrima è in caricamento