Principio d'incendio a san Giovanni: anziana intossicata a Cattinara

Una cappa da cucina prende fuoco al sesto piano di un edificio in via Giulia, esalazioni di fumo nell'appartamento e nel vano scala. Apparentemente l'incendio si sarebbe originato da una pentola dimenticata sul fuoco

Una cappa da cucina prende fuoco al sesto piano di un edificio in strada di Guardiella, esalazioni di fumo nell'appartamento e nel vano scala. Apparentemente l'incendio si sarebbe originato da una pentola dimenticata sul fuoco. È successo oggi, martedì 11 giugno alle 15.40 circa e la padrona di casa, una signora ultranovantenne, è rimasta intossicata ed è stata portata all'ospedale di Cattinara dai sanitari del 118. L'anziana donna era cosciente al momento dell'intervento, quindi non sarebbe in grave pericolo. Sul posto Polizia e Vigili del fuoco, che hanno spento il fuoco con relativa facilità.

Cisterna in fiamme: il VIDEO dell'intervento dei Vigili del Fuoco

Al momento sta intervenendo l'AcegasApsAmga per la chiusura del gas, in modo da effettuare i dovuti controlli sull'impianto. Non sono state coinvolte altre persone e i danni sono rimasti circoscritti al solo appartamento, che non è ancora agibile per la presenza del fumo e per l'interdizione dell'alimentazione al gas.

B78AF786-85F4-4FDE-A1F8-55A2DAB02DB9-2

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento