menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di un lettore

Foto di un lettore

Processione Muggia, il gestore del Country Pub: «Costretto a chiudere»

«Ogni anno passa la Polizia Locale e ci fa chiudere tende, musica, luci dentro e fuori. Non sono contrario alla processione, ma non capisco perchè io debba chiudere il locale»

È scattata la polemica a seguito della processione dei Santi Patroni muggesani del 26 giugno a causa della foto pubblicata su "Te son de Muja se...", di un cartello scritto a mano dal coordinatore dei Giovani comunisti di Muggia Denny Coslovich.

Il cartello è stato affisso proprio in occasione della processione all'ingresso del Country Pub, gestito dai Coslovich: "Locale chiuso causa processione. Ricordo che il Primo Maggio noi comunisti non facciamo chiudere i locali pubblici e non limitiamo la libertà altrui". Vari i commenti che ne hanno fatto seguito, tra i quali quello di un utente che ricorda al titolare che la Festa dei lavoratori, per il suo significato, implicherebbe la chiusura dei locali.

«Qualcuno ha voluto immortalare la scritta e commentarla per fare polemica. Ho parlato del Primo Maggio solamente perchè sono uno degli organizzatori e in quanto tale non ho mai limitato la libertà di nessuno. Il mio pub si trova lontano dal centro. Tolta la tabella del menù, i tavolini e spente le luci è impossibile che qualcuno possa notarmi». Ha spiegato il titolare che ha voluto rispondere anche alla questione legata alla durata: «Non si tratta, come qualcuno ha detto tra i commenti, di 2-5 minuti ma di quasi due ore durante l'orario di cena».

«Ormai sono cinque anni che mi capita la stessa cosa: non arriva nessuna delibera dal Comune ma passa la Polizia Locale e ci fa chiudere tende, musica, luci dentro e fuori. Ovviamente ho chiuso il locale. Cosa dovevo fare? Illuminare i piatti dei clienti con l'accendino? Non sono contrario alla processione nè sono arrabbiato con i fedeli, anzi. Ma non credo sia giusto che io debba chiudere forzatamente il locale, basta organizzarsi» ha concluso.

.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Impennata di contagi in Croazia: crescita del 30% in una settimana

  • Cronaca

    Forze dell'ordine a Cattinara: al via l'operazione vaccini

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento