Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Progetto Nazionale Sport di Classe: divertimento e integrazione ai Giochi di Fine Anno alla Visintini/Frank (FOTO)

L'evento ha rispettato i punti cardine del Progetto Nazionale in quanto festa e divertimento per tutti gli alunni delle due scuole in un contesto ludico e gioioso, con inclusione/integrazione di tutte le diversità

Grande successo per i Giochi di Fine Anno per gli alunni delle scuole F.lli Visintini e Anna Frank. Come previsto dal Progetto Sport di Classe si sono disputati proprio ieri, giovedì 1° giugno, nel campo sportivo di Borgo San Sergio a Trieste. L'evento ha rispettato i punti cardine del Progetto Nazionale in quanto festa e divertimento per tutti gli alunni delle due scuole (13 classi per un totale di 300 unità tra alunni, docenti ed educatori), in un contesto ludico e gioioso, con inclusione/integrazione di tutte le diversità che la scuola accoglie dalla Disabilità ai Bisogni Educativi Speciali, attraverso la conoscenza e l'avvicinamento degli allievi alla bellezza del gioco e del Giocosport.

I Giochi sono cominciati alle ore 8,30, alla presenza, sulle tribune, di un folto gruppo di familiari degli alunni. Il campo, diviso in 7 parti, corrispondenti ai 7 giochi proposti, sono state occupate a rotazione dalle 13 classi divise in due gruppi. Novità assoluta, i due giochi con l'acqua, particolarmente graditi dai bambini, oltre ai giochi della tradizione popolare come la corsa dei sacchi e quella a tre gambe, e la partecipazione, anche in questa occasione della Federazione Hockey Prato nelle persone di Roberto Weis e Paolo Marinuzzi.

Un plauso all'organizzatore dei Giochi e tutor dello Sport di Classe per Visintini e Frank, Manuel Vesnaver, supportato da Luca Prassel, tutor di Don Milani e Pacifico, ed a tutti gli insegnanti presenti in un'inizativa per “far vivere” agli alunni i valori educativi dello sport, in grado di veicolare il senso del fair-play come scelta di vita, nel rispetto anche della salute e dell'ambiente, creando un'alleanza educativa tra la scuola, le famiglie, il territorio e il movimento sportivo, volta a promuovere una corretta “cultura sportiva”, dando visibilità ai percorsi progettuali interdisciplinari e trasversali realizzati dai docenti nell'ambito del Centro Sportivo Scolastico. I Giochi di Fine Anno si sono conclusi alle 10.30, con un simpatico saluto urlato di tutti i bambini ai genitori in tribuna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Nazionale Sport di Classe: divertimento e integrazione ai Giochi di Fine Anno alla Visintini/Frank (FOTO)

TriestePrima è in caricamento