Cronaca

Proiettile spedito al sindaco Roberto Dipiazza, indagini della Polizia

Una busta contenente un proiettile e un biglietto sarebbe stata recapitata la scorsa settimana al Primo cittadino di Trieste Roberto Dipiazza. Sul fatto c'è massimo riserbo e un fascicolo è stato aperto dalla Procura della Repubblica di Trieste con indagini da parte della Digos

Sindaco Roberto Dipiazza in visita alle case prossime alla Ferriera di Servola

Busta con proiettile e un messaggio recapitata al sindaco Roberto Dipiazza la scorsa settimana nel palazzo comunale.

Sembra che all'interno della missiva oltre a un proiettile fosse presente un biglietto con le ragioni del gesto che sarebbero riferite all'intenzione del sindaco Dipiazza di chiudere l'area a caldo della Ferriera.

Immediata la consegna della busta e del suo contenuto da parte del sindaco alle forze di Polizia e la Procura di Trieste ha aperto un fascicolo d'indagine sul gravissimo atto intimidatorio al Primo cittadino di Trieste.

Il sindaco Dipiazza al momento preferisce non rilasciare dichiarazioni in merito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proiettile spedito al sindaco Roberto Dipiazza, indagini della Polizia

TriestePrima è in caricamento