Cronaca

Sessantenne soccorso in un bar: portato a Cattinara, muore in ospedale

La notizia la riporta Il Piccolo. La segnalazione del decesso è stata fatta alle autorità da Asugi. L'episodio iniziato in bar Junior di via Vergerio, poi la morte al pronto soccorso

Viene soccorso dal 118 fuori da un bar di via Vergerio, lo portano in ospedale e muore all'interno del pronto soccorso dopo qualche ora. E' giallo sul decesso di un uomo di nazionalità italiana sulla sessantina avvenuto domenica 28 febbraio. Secondo quanto riportato da Il Piccolo e stando alle prime e sommarie ricostruzioni della vicenda, l'uomo si trovava nei pressi di bar Junior dove verso le quattro di pomeriggio è intervenuto il personale di un'ambulanza a causa del suo evidente stato di ubriachezza. Sul posto anche un equipaggio della Squadra Volante della questura giuliana che tuttavia non ha riscontrato nulla di rilevante dal punto di vista penale. 

Inizialmente molesto e refrattario a fornire i propri dati personali, il sessantenne è stato trasportato a Cattinara poco dopo e "trattenuto in osservazione" come si legge in una nota inviata da Asugi solo al Piccolo. Giunto in pronto soccorso, l'uomo è deceduto qualche ora dopo per cause al momento ancora sconosciute. La Procura della Repubblica di Trieste ha incaricato il medico legale di fare luce sulle cause del decesso. La segnalazione alla magistratura è stata fatta direttamente dall'Asugi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sessantenne soccorso in un bar: portato a Cattinara, muore in ospedale

TriestePrima è in caricamento