menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prostituzione: chiusi sei "centri massaggi" a Monfalcone

Arrestato un uomo di origini cinesi di 50 anni. I guadagni arrivavano a 11mila euro in un mese e oltre 2000 euro in un giorno. Molteplici le violazioni in ambito sanitario

Chiusi sei centri massaggi a Monfalcone, gestiti da cittadini cinesi. L'operazione investigativa, durata oltre un anno, ha coinvolto i Carabinieri e la Polizia Locale e, come riporta RAI FVG in un servizio, anche l'Azienda sanitaria isontina che ha rilevato diverse violazioni, proprio in termini di sanità. È stato arrestato per sfruttamento della prostituzione un uomo di 50 anni di origini cinesi. I guadagni arrivavano anche a 10mila-11mila euro al mese, anche più di 2000 euro in una sola giornata. Per tre strutture il sequestro è stato deciso preventivamente dall'autorità giudiziaria, mentre altri tre sono stati chiusi in seguito alle verifiche citate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Tradizioni del Carso: perché andar per osmize

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Da lunedì tutto il Friuli Venezia Giulia torna in zona arancione

  • Cronaca

    Party illegale in viale XX Settembre, sanzionati 16 giovani

  • Cronaca

    Abbandona rifiuti edili a Campanelle: 600 euro di multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento