rotate-mobile
Cronaca

No green pass, il Clpt si dissocia dalla protesta

Il Comitato continuerà il suo impegno sindacale contro l’obbligo di pagare per poter lavorare

Il Comitato dei lavoratori portuali di Trieste abbandona le mobilitazioni contro il Green pass. "Visti gli ultimi sviluppi delle mobilitazioni contro il Green pass il CLPT non intende partecipare alla gestione complessiva delle stesse e/o a qualsiasi coordinamento/associazione relativa. Ringraziamo l’amico e collega Stefano Puzzer per tutto il lavoro svolto e gli auguriamo tutto il meglio per il futuro". Il Comitato ha inoltre annunciato che continuerà "il suo impegno sindacale contro l’obbligo di pagare per poter lavorare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No green pass, il Clpt si dissocia dalla protesta

TriestePrima è in caricamento