Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Piazza Unità d'Italia

«La giustizia non esiste», si incatena in piazza Unità per protesta (FOTO)

La signora Adriana Simonovich: «per tutelare i miei interessi sono stata costretta a far causa a una ditta edile, pur avendo vinto il primo grado mi sono trovata senza più un soldo. Ora rimango qui incatenata a oltranza»

Eclatante protesta in piazza Unità oggi pomeriggio da parte della signora Adriana Simonovich, incatenatasi per chiedere aiuto.

«Pur avendo vinto una causa sono rimasta senza soldi e questi che hanno perso non hanno beni per risarcirmi, non so come fare per tutelare i miei interessi e ho bisogno di aiuto»

La signora Simonovich ha deciso di intraprendere uno sciopero della fame e della sete fino a quando la situazione non si sbloccherà, rimanendo a oltranza in piazza Unità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«La giustizia non esiste», si incatena in piazza Unità per protesta (FOTO)

TriestePrima è in caricamento