SAP: "Bene protocollo Polizia - sanità per migrazioni irregolari"

Istituito un gruppo di lavoro tra la Regione e la Prefettura di Trieste, il sistema sanitario e le organizzazioni di volontariato. Il Sindacato Autonomo di Polizia: "Accolte le nostre richieste"

Un gruppo di lavoro tra la Regione e la Prefettura di Trieste, il sistema sanitario e le organizzazioni di volontariato, per “attivare un percorso che preveda l'assistenza costante di operatori della sanità in affiancamento alle Forze di Polizia a valle delle operazioni di rintraccio delle persone che intendono raggiungere in maniera irregolare il Friuli Venezia Giulia". Grande soddisfazione per il recente annuncio dal SAP , il primo sindacato di Polizia nella Regione, che già dal 2014 aveva chiesto questa intesa, senza però ottenere in questi anni risposte dalle Istituzioni.

L'incontro del 27 agosto

L'anno scorso, infatti il SAP aveva palesato la necessità di far verificare da medici specializzati e in condizioni di sicurezza, lo stato di salute delle persone rintracciate, onde poter tutelare gli operatori di polizia, gli attori coinvolti nelle fasi di primo intervento e i migranti stessi, spesso bisognosi di cure dopo i lunghi viaggi. Una volontà manifestata appunto in un incontro del 27 agosto 2018 con l’Assessore Regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti, il Segretario Regionale del SAP Olivo Comelli ed il Segretario Provinciale del SAP Lorenzo Tamaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ottimo risultato"

"Un ottimo risultato - dicono i vertici del SAP - che fa ben sperare per il futuro in un reale cambiamento rispetto al passato nella gestione del fenomeno immigrazione che interessa questo territorio e che per troppo e lungo tempo è stato abbandonato".

Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Notte di San Lorenzo, ecco i 5 posti più belli dove ammirare le stelle cadenti a Trieste

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

  • Riammissioni a catena: Italia, Slovenia e Croazia si "passano" 30 migranti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento