menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia di Trieste; Continuano i Sopraluoghi nelle Scuole con la Consulta degli Studenti

Prosegue il calendario di visite alle scuole superiori concordato dalla Provincia di Trieste con i rappresentanti della Consulta degli Studenti per verificare assieme ai ragazzi i lavori compiuti, informare sugli interventi da eseguire...

Prosegue il calendario di visite alle scuole superiori concordato dalla Provincia di Trieste con i rappresentanti della Consulta degli Studenti per verificare assieme ai ragazzi i lavori compiuti, informare sugli interventi da eseguire, raccogliere eventuali segnalazioni e condividere le priorità.

"Nelle settimane passate - ha affermato Mariella De Francesco, assessore provinciale all'Edilizia scolastica - abbiamo compiuto sopralluoghi all'Istituto d'Arte Nordio, al Liceo pedagogico Slom?ek e all'Istituto tecnico Deledda di via Rismondo.

Gli appuntamenti che sono programmati insieme ai rappresentanti della Consulta e sempre condivisi con i dirigenti scolastici dei singoli istituti, proseguiranno nei prossimi giorni con l'edificio di Largo Sonnino che ospita le succursali del Liceo classico Petrarca e dell'Istituto Tecnico Nautico e con il liceo Galilei in via Mameli".

Nel corso del sopralluogo all'Istituto d'Arte Nordio, via di Calvola. edificio degli anni settanta, di proprietà del Comune di Trieste, sono state evidenziate le carenze di tenuta e funzionamento dei serramenti, in particolare nel lato sud dell'edificio. Il problema, già in evidenza alla Provincia, sarà oggetto, in marzo, di una gara d'appalto per la progettazione di un intervento globale e risolutivo per la quale l'Ente ha stanziato un milione di euro.

Anche al Liceo pedagogico Slom?ek di via Caravaggio struttura di proprietà comunale che risale agli anni settanta sono stati rilevati problemi di relativa entità agli infissi e ai serramenti per il quali un intervento di manutenzione programmata si è svolto all'indomani del sopralluogo. L'istituto ha sollecitato l'installazione della videosorveglianza esterna all'edificio perché negli ultimi tempi ci sono stati diversi tentativi di effrazione dal piano terra.

Maggiori problematiche si sono registrate nel corso del sopralluogo compiuto all'Istituto tecnico Deledda di via Rismondo, edificio d'epoca, di proprietà della Provincia di Trieste. Uno dei servizi igienici della palestra è al momento inagibile e necessita di intervento, mentre il controsoffitto dello spogliatoio risulta danneggiato in seguito ad atti di vandalismo.

Ai piani superiori il laboratorio tecnico presenta alcuni spandimenti per i quali sono già in programma interventi di verifica della copertura e del sistema di smaltimento delle acque piovane. E' stata infine avanzata la richiesta di verifica degli impianti nel laboratorio di chimica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento