← Tutte le segnalazioni

La Bussola dell'Attore e il Public speaking

Redazione

Il Public Speaking, l'arte di saper parlare in pubblico è al giorno d'oggi sempre più importante, per i colloqui di lavoro, nelle aziende, nel rapporto con gli altri, per sentirsi più sicuri anche nella vita di tutti i giorni. La Bussola dell'Attore, scuola triestina di altissimo rilievo che vanta tra i suoi docenti il commissario di governo e professore di psicologia dell'Università di Padova Ivano Spano e tratta corsi strutturati secondo programmi didattici altamente elaborati e organizzati che prevedono "reset strutturale" dove si va alla ricerca dei difetti strutturali: la postura: imparare a leggere la postura, dunque a leggere se stessi; la respirazione e il suo uso corretto, la stessa praticata dagli attori e i cantanti ovvero la respirazione “diaframmatica”; la mimica, conoscerla e gestirla risulta fondamentale così come il portamento. 

Dopo la creazione di una zona neutra, la dizione: l’Italia è il paese con più dialetti al mondo, scopriamo variazioni di inflessione persino spostandoci a dieci chilometri di distanza. Conoscere che nella dizione le vocali non sono più cinque, bensì sette. Avrete la possibilità d’imparare una nuova lingua comprensibile a tutti. L’impostazione della voce abbellendola, trovando la nota giusta sulla quale edificare un linguaggio piacevole all’ascolto. Controllo e padronanza davanti al pubblico. Acquisirete un sistema per poter dominare le ansie, le paure, riuscendo a dominare maggiormente se stessi.

Infine la caratterizzazione, ovvero su una base neutra si andranno a evidenziare le tinte personali, il fascino giusto che rende indimenticabili. Attirare l’attenzione. Grazie alle tecniche teatrali e alla psicologia divertendosi. Pianificare l’intervento, programmando in modo chiaro e concreto un discorso.

Come aumentare la fiducia di chi ci ascolta ‘On stage’. La prova pratica nei corsi aziendali nel caso si tratti di un corso aziendale spesso è previsto uno spettacolo di fine corso come dimostrazione pratica del lavoro svolto.

Chi usa il publick speaking? Tutti coloro che fanno della comunicazione il proprio strumento di lavoro, in particolare manager, docenti, rappresentanti, studenti, leader-politici per acquisire sicurezza nei rapporti con gli altri e migliorare così il proprio stile comunicativo.

L'ideatore dei corsi, nonché direttore de La Bussola dell'Attore, il regista e attore Francesco Gusmitta: «Abbiamo lavorato con i ragazzi settore avviamento dell’Opus Dei di Trieste, manager del calibro di Enrico Samer ( Samer Co. Shipping Ltd), dr.Michela Cattaruzza (ex vicepresidente confindustria – ocean srl), dr.Luca Bellinello (console kazakistan), dr. Sabrina Strolego (Console Onorario d’Austria), dr.Marco Zullo (parlamentare europeo m5s), Vito Potenza ( co-ideatore tlt), dr. Paolo Menis (candidato sindaco m5s), dr. Barbara Ursic ( ex presidente junior chamber ) geom. Davide Mezzina (ex presidente junior chamber), Fistel Cisl Trieste(settore dirigenza banche assicurazioni) , Paolo Zanini ( ex vice responsabile dirigente del centro di detenzione temporanea di Ronchi dei Legionari). Mentoring Ex Scuole Militari ( n.o.s.) Abio (volontari raccontastorie in ospedale). Oltre a moltissime altre persone di pregio da dirigenti di banca, medici , scienziati , ricercatori dell’area di ricerca di Padriciano, operai attori e studenti che hanno voluto migliorare se stessi in nome di un sociale da aiutare e sviluppare».

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito dell'associazione: www.labussoladellattore.it

Corsi Public speaking de La Bussola dell'Attore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di andrea the right one comisso
    andrea the right one comisso

    Bravissimo Francesco, sempre all'altezza e sempre stimolante. Grande iniziativa

Segnalazioni popolari

Torna su
TriestePrima è in caricamento