Cronaca Via Udine

Calci e pugni a veicoli e cassonetti: denunciato

E'successo in via Udine: un passante ha segnalato il 29enne alla Polizia di Stato. Danneggiati un furgone e quattro motocicli

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento e rifiuto di fornire le proprie generalità un cittadino marocchino di 29 anni. L’uomo è stato notato da un passante in via Udine e in piazzetta Belvedere intento a dare calci e pugni a veicoli in sosta e a cassonetti dell’immondizia. È stata contattata la sala operativa della Questura tramite il 112 e sul posto è stato inviato prontamente personale della Squadra Volante.

Lo straniero si è rifiutato più volte di fornire le proprie generalità e non è stato in grado di motivare il suo comportamento. Danneggiati un furgone e quattro motocicli. Accompagnato negli Uffici di Polizia, dopo le formalità di rito, il giovane è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.

Vandali in azione nella notte, danneggiato il monumento ai Caduti in via dell'Istria

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni a veicoli e cassonetti: denunciato

TriestePrima è in caricamento