rotate-mobile
Cronaca Via Udine

Calci e pugni a veicoli e cassonetti: denunciato

E'successo in via Udine: un passante ha segnalato il 29enne alla Polizia di Stato. Danneggiati un furgone e quattro motocicli

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato per danneggiamento e rifiuto di fornire le proprie generalità un cittadino marocchino di 29 anni. L’uomo è stato notato da un passante in via Udine e in piazzetta Belvedere intento a dare calci e pugni a veicoli in sosta e a cassonetti dell’immondizia. È stata contattata la sala operativa della Questura tramite il 112 e sul posto è stato inviato prontamente personale della Squadra Volante.

Lo straniero si è rifiutato più volte di fornire le proprie generalità e non è stato in grado di motivare il suo comportamento. Danneggiati un furgone e quattro motocicli. Accompagnato negli Uffici di Polizia, dopo le formalità di rito, il giovane è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.

Vandali in azione nella notte, danneggiato il monumento ai Caduti in via dell'Istria

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni a veicoli e cassonetti: denunciato

TriestePrima è in caricamento